Sei qui: blog » GoT3 - The rains of Castamere

GoT3 - The rains of Castamere

Alla fine, c’è silenzio. Non c’è la musica che ti aspetteresti, a suonare; del resto, ha già suonato abbastanza.

Ed è un silenzio forte, che sembra neve che cade, a coprire tutto, tutto quello che è accaduto.

La tempesta la senti arrivare per tutta la puntata, i cieli sono grigi, anche Hodor non è tranquillo (e se Hodor non è tranquillo, allora vuol dire che la tempesta sta davvero arrivando). E a poco valgono le vicende della regina d’oltremare, e di quelle cose misteriose che sembrano accadere sempre quando lei è nei paraggi, come quando entrano in tre nella fortezza e danno un po’ di mazzate tipo Bud Spencer e Terence Hill e il finale è banale, è atteso: lo sai che gli eventi importanti accadranno nel continente, lo senti...

E la bambina si avvicina, ché lei non ha più il suo lupo (che fine ha fatto, il lupo di Arya?), ma ora sta con il mastino, che non si sa per quale motivo ha deciso di prendersi cura di lei, come prima voleva prendersi cura di Sansa... che abbia un debole per le ragazzine? O che sia destinato a qualcosa d’altro? E Jon prende una decisione, ma si capisce che non finisce lì, e pure Sam si mette in luce... ma son tutte cose messe lì a distrarti, a farti pensare che per una volta Ciccio Martin non t’ha voluto fregare...

E, poi, potente e prepotente, accade...

"E chi sei tu, disse l’orgoglioso signore, che così in basso io debbo inchinarmi? Sei solo un gatto con un altro pelo, questa è l’unica verità che conosco.
Pelo d’oro o pelo rosso, un leone artigli ancora ha.
E i miei sono lunghi ed affilati, mio signore, lunghi ed affilati come i tuoi.

Così parlò, così parlò, quel signore di Castamere.

Ma ora le piogge piangono nella sua sala, senza nessuno a udire quel pianto. Sì, ora le piogge piangono nella sua sala, senza una sola anima a udire quel pianto."

(p.s.: è davvero dura, commentare senza inserire - troppi - spoiler...)


Commenti

Il giorno 03/06/2013, Massielena ha scritto:
Una sola cosa mi vien da dire: questa puntata vale quasi tutte le altre messe assieme.
Il giorno 04/06/2013, Daniele ha scritto:
Mmm... non lo so... come ho scritto, la tempesta la senti arrivare, ed in realtà era da un bel po' che l'esercito del Nord perdeva pezzi, quindi in realtà non mi stupisce il voltagabbana di Frey. E' un grande finale, e come al solito (l'avevate notato) avviene alla nona puntata, e non alla decima, in modo da poter riannodare i fili di storie che poi diventeranno il vero "cliffhanger" per la prossima stagione (è stato così nella prima serie, e pure nella seconda serie); ma non so se riesce a dare tanta importanza ad un singolo episodio. Forse quello in cui la madre-dei-draghi da fuoco ad un intero villaggio è più immaginifico, o forse la puntata in cui il figlio-della-mano perde la mano, o la lotta tra il leone e l'orso... ecco, mi pare che quelli siano episodi, o momenti di episodi, con ancora più spessore...
Il giorno 04/06/2013, Daniele ha scritto:
Su YuTube ho appena scoperto un fantastico video sulle reazioni degli spettatori alla scena finale: http://www.youtube.com/watch?v=78juOpTM3tE
Il mio eroe è l'uomo con la maglietta rossa: il suo sguardo dice tutto!
(certo che bisogna essere ben bastardi a filmare la gente mentre vede scene simili...)
Il giorno 04/06/2013, Massielena ha scritto:
Certo che ce n'è di gente che ha problemi a questo mondo.........
Per quanto riguarda la puntata e considerato che il personaggio che al ho da sempre prediletto è Arya direi che il crescendo di tensioni a cui viene sottoposta potrebbe in futuro riservare qualche sorpresina.
Il giorno 04/06/2013, Emanuele ha scritto:
Secondo voi Jon Snow ha qualche chance di reclamare Winterfell...
Secondo me lo zio che è andato a fare la pipì casualmente prima del regicidio era d'accordo con Frey e secondo me anche il fortunello che si è sposato stranamente la più carina delle figlie di Frey. E' un gran bel casino questo seriale...alla fine mi toccherà tifare per The Hound :S
Concordo con Daniele sulla banalità della scena dei tre contro tutti...potevano realizzarla molto meglio
Il giorno 04/06/2013, Daniele ha scritto:
@Max: Arya è un punto interrogativo. Ci sta pure che sia lei che porta una sfiga pazzesca in famiglia sua, che nei momenti topici è sempre vicina quando muore qualcuno (suo padre, sua madre, suo fratello... non per niente, Sansa è ancora viva, nonostante le manie di Jeoffrey, da che lei è partita). Cmq, attenzione ad affezzionarcisi troppo, ché gli Stark con 1) sfiga e 2) amicizie pericolose pare ci vadano a nozze (:lol)
@Emanuele: Winterfell è bruciata (e ancora aspettiamo di sapere perché, come ancora aspettiamo di sapere che cosa è successo a Theon...), non so se vale la pena di reclamarla. Prenderei i Twins, che mi paiono in posizione migliore, anche giusto per vendicarmi di Walder Frey.
Lo zio mi pare di avero visto morire in sala da pranzo; Edmund invece non se ne sa niente, può anche darsi che lo tengano come ostaggio; per quanto riguarda la bellezza della sposa, credo fosse un modo di Frey per prendere in giro Robb.
Tifare per il mastino? No, io punto su Tyrion, spalleggiato da Bron, o su Syrio Forell (volesse il cielo sia ancora vivo...), qui immoratalato su YouTube: http://www.youtube.com/watch?v=z1E_lHUqKYU
Il giorno 04/06/2013, Massielena ha scritto:
Arya non è un punto interrogativo; il suo percorso di crescita è come quello di Anakin Skywalker, attraverso la sofferenza, ma con alcuni buoni amici dietro l'angolo; bisogna vedere se cederà al lato oscuro o se diventerà più forte.
Il giorno 04/06/2013, Daniele ha scritto:
Buoni amici? Stai riferendoti a Jar Jar Bings, vero? No, perché me lo vedrei bene, il buon vecchio Jar Jar, ad accompagnare Arya, ora che non ci sono più Ciccio il pasticcere e il fabbro bastardo...
Cmq, la similitudine la vedo: Anakin dopo aver perso la madre promette morte a tutti quanti, Arya non ha aspettato neppure quello... :)
Il giorno 05/06/2013, Massielena ha scritto:
Arya promette morte a tutti, 3 in particolare, dopo la morte del padre...........hai già dimenticato la prima stagione?
Stai perdendo colpi..... ;-)
Il giorno 05/06/2013, Daniele ha scritto:
Temo che tu non abbia letto bene il mio commento: ho scritto la stessa cosa... chi perde i colpi, ora? :P
E, cmq, Arya ha già ampliato la lista, in più di una puntata (l'ultima, quando è stata prigioniera nella grotta); ti è sfuggito "in translation", o forse eri troppo preso dal miracolo della resurrezione?!
Il giorno 05/06/2013, Daniele ha scritto:
Dopo averci rimuginato un po' sopra, ho due quesiti:
1) che senso ha che lord Bolton tradisca gli Stark in questa occasione? Vista la vicinanza, non ne ha avute a decine già prima? Sarà forse la sicurezza offertagli dai mercenari di Frey che lo conforta?
2) ma i Lannister saranno davvero dietro tutto questo? Non ho mai notato un tentativo da parte di alcuno di loro di far fuori direttamente i capi dei nemici (l'unico precedente in tal senso è stato Robert Baretheon, che voleva far eliminare la madre-dei-draghi); ovvio che erano in guerra, ma l'idea che mi son fatto è che quanto è successo sia più una vendetta di Frey ed un tentativo di infilarcisi di Bolton... voi che ne dite?
Il giorno 05/06/2013, Andrea Porro ha scritto:
Veramente "priceless" il "Red Wedding Reaction" postato sul Tubo, che ho visto PRIMA di vedere la puntata. Valentina ha avuto una reazione pari pari alla prima ragazza del video. Stavo morendo! Ma vogliamo dare l'onore che merita all'uomo con la maglietta rossa...UN GRANDE!!!
E come recita il motto dei Frey: "A come Atrocità, doppia T come Terremoto e Tragedia, I come Ira di Dio, L come Lago di sangue, A come Adesso vengo lì e ti spezzo le corna!"
Il giorno 06/06/2013, Massielena ha scritto:
Mi pare abbastanza evidente che il salutino da parte dei Lannister prima che Robb muoia sia sintomo di qualche accordo.
Per me è così: Bolton era incazzato perchè la promessa degli Stark è stata infranta; ha rimuginato un po' per capire come vendicarsi e sono arrivati i Lannister (come e quando da definire, ma potrebbe essere argomento delle prossime puntate) che gli hanno detto che facendo fuori Robb gli lasciavano un po' di terre da governare, magari il nord; ha usato la scusa dello sposalizio almeno di un parente di Robb per attirare l'allegra brigata al ponte e quindi ha messo in atto il piano.
Il giorno 06/06/2013, Daniele ha scritto:
@Massielena: fai un po' di confusione (stai perdendo colpi, del resto...), dato che è Frey quello che era incazzato, mentre Bolton era un loro leale (!) alleato.
La frase di Bolton sui Lannister può essere 1) effettivamente un saluto di amicizia da parte di Tywin o Jeoffrey (più il primo che il secondo, direi), o 2) una frase piazzata lì da Bolton che spera di andare poi dai Lannister a ottenere qualcosa; a pelle, se devo scegliere, è la prima (dato che se non avesse ancora un accordo coi Lannister non avrebbe senso dire una frase a uno che sta per morire, ché tanto agli altri che gliene frega?
Quindi, rimane in piedi la domanda numero 1, e tutti i dubbi sulla numero 2... altre voci?
Il giorno 12/06/2013, Emanuele ha scritto:
Il tuo silenzio sul 10° episodio è come il silenzio alla fine del Red Wedding....pesante :)

Lascia un tuo commento

Informazioni

inserita il 03/06/2013
visualizzata 1782 volte
commentata 15 volte
totale pagine: 503
totale visite: 611603

Cerca nel blog

Cerca tra i contenuti pubblicati nel blog:

Categorie

Cerca tra le categorie presenti nel blog:

Pagine più recenti

Pagine più lette

Pagine più commentate

Ultimi commenti

Tag del blog

accompagnatore turistico (47) aerei ed altri oggetti volanti (3) America Centrale (7) amicizia (11) anniversari ed altre ricorrenze (9) appunti di studio (27) astronomia ed astrofilia (3) bambini (11) bicicletta (2) biglietti aerei (3) blog e siti web (15) bucket list (2) calcio (2) campeggio in tenda (2) carta di credito (2) Castegnero (3) Città del Vaticano (2) comici (3) comicità in TV (2) compleanni ed altre ricorrenze (7) concorsi a premi (6) consigli (2) consigli per viaggiatori (10) corsi on line (6) cose buffe (13) CouchSurfing (2) Coursera (9) cultura (2) customer service (2) cybercrime (2) diritti dei consumatori (2) disastri aerei (2) dove dormire in viaggio (6) draghi (6) dubbi esistenziali (3) economia (2) Ecuador (2) elezioni (5) Elizabeth (4) esame per licenza di accompagnatore (35) esami (33) Europa (3) Facebook (2) fantascienza (13) fantasy (10) Federica Cuman (2) film (32) filosofia orientale (3) fotografia (2) fumetti (9) furti e altre malefatte simili (2) Game of Thrones (22) geografia (3) giustizia (3) governo (2) grammatica (2) guerre e conflitti (7) Guerre Stellari (3) House of Cards (2) Il Signore degli Anelli (2) immigrazione (2) impegno civile (2) informatica (2) internet (9) investigatore privato (2) istruzioni per l'uso (2) Italia (2) JLA (2) lavoro (51) legge e normativa (3) leggi e normativa (7) lettere (2) lingua Esperanto (3) lingua inglese (2) Lo Hobbit (2) mare (2) matrimoni che finiscono male (3) Medio Oriente (5) morale (4) musica (7) omofobia (2) Pablo Neruda (2) Papa (2) papà (6) parenti (10) paura (2) pecorElettriche.it (7) pista pedociclabile (2) poesie (4) politica (23) premio Wanderlust (4) Presidente della Repubblica (2) privacy (3) professionalità (2) programmatore (2) Quentin Tarantino (3) Rat-Man (3) razzismo (7) referendum (3) religione (7) riflessioni profonde (3) ristoranti (2) riviste (2) saggi (5) salute (7) San Valentino (2) scienza (6) serie TV (36) servizi postali (2) Sherlock Holmes (7) Sindaco (2) social network (3) sogni (2) spazio infinito (3) spettacoli televisivi (2) sport (2) Stati Uniti d'America (7) storia (2) storie ben scritte (3) storie d'amore (15) studi (2) Sud America (6) supereroi (6) tecnologia (3) telefono (2) terrorismo (3) Tolkien (3) tradimento (4) treni (2) Twitter (3) vacanze (2) viaggi (19) violenza (2) vita da Tour Leader (7) vita e morte (23) Wall-e (5)