Sei qui: blog » Storia di un lupo e di una lupa

Storia di un lupo e di una lupa

Mentre riordinavo in camera mia (leggasi: mentre cercavo di capire cosa buttare e cosa mettere da parte per la prossima volta che riordinerò), mi sono imbattuto in una cartelletta contenente documenti di lavoro del 2001 (via!), rapporti finanziari di qualche fondo di investimento dell'altro secolo (via!) e un ritaglio di giornale (davvero, non so quale; potrebbe essere il Corriere della Sera, ma è difficile dirlo data l'esiguità del pezzo di carta). 

Mi ha attirato, l'ho letto, e ci ho trovato una storia. Che forse va bene per San Valentino, o forse solo per ricordarci che

a) i rapporti interpersonali sono importanti, quelli affettivi ancor di più;

b) gli animali si rivelano (anche troppo) spesso meno "animali" di noi.

Dunque, la storia è questa: "La lupa era morta da due giorni, straziata dal filo spinato. Ma il lupo, che aveva vissuto con lei per 10 anni di fila, non se ne andava. Gordon Haber, dal suo nascondiglio nel bosco, vedeva tutto: 'Era chiaro che quell'animale provava un grande dolore. Lo diceva ogni piega del suo muso. Stava lì, con gli ultimi due cuccioli, la testa bassa, piantato di fronte al corpo disteso nella neve. O saliva sulla collinetta di fronte e ululava per ore. Alla fine se ne andò. Partii anch'io. Ma dopo altri tre giorni, mentre volo lontano da lì, ecco il ricevitore sul mio aereo cha fa bip-bip. Capta il segnale radio che viene dal collare di un lupo. "Giù", dico al pilota. Atterriamo, mi guardo intorno: niente. Il bip-bip è sempre più forte. Scavo nella neve, in quel punto preciso: ed ecco, lì sotto, la testa della vecchia lupa, con il collare ancora attaccato. Allora capisco: il maschio era tornato e l'aveva decapitata con cura, senza mangiarne un solo pezzetto, anche se era inverno e doveva avere una fame tremenda. E si era portato la testa in giro, per tre giorni, come se quella fosse stata la sua compagna. La seppelliva, la disseppelliva. Poi l'aveva seppellita per l'ultima volta. Quello era stato il suo addio.'"


Lascia un tuo commento

Informazioni

inserita il 21/04/2020
visualizzata 593 volte
commentata 0 volte
totale pagine: 529
totale visite: 827854

Cerca nel blog

Cerca tra i contenuti pubblicati nel blog:

Categorie

Cerca tra le categorie presenti nel blog:

Pagine più recenti

Pagine più lette

Pagine più commentate

Ultimi commenti

Tag del blog

accompagnatore turistico (48) aerei ed altri oggetti volanti (3) America Centrale (8) amicizia (12) animali (2) anniversari ed altre ricorrenze (9) appunti di studio (27) astronomia ed astrofilia (4) bambini (11) bicicletta (2) biglietti aerei (3) blog e siti web (15) bucket list (2) calcio (2) campeggio in tenda (2) carta di credito (2) Castegnero (4) cinema (2) cistifellea (10) Città del Vaticano (2) comici (3) comicità in TV (2) compleanni ed altre ricorrenze (9) concorsi a premi (6) consigli (2) consigli per viaggiatori (10) coronavirus (5) corsi on line (6) cose buffe (13) CouchSurfing (2) Coursera (9) cultura (3) curiosità (2) customer service (2) cybercrime (2) diritti dei consumatori (2) disastri aerei (2) dove dormire in viaggio (6) draghi (6) dubbi esistenziali (3) economia (2) Ecuador (2) elezioni (6) Elizabeth (4) esame per licenza di accompagnatore (35) esami (33) Europa (3) Facebook (2) fantascienza (13) fantasy (10) Federica Cuman (2) film (32) filosofia orientale (3) fotografia (2) fumetti (10) furti e altre malefatte simili (2) Game of Thrones (22) geografia (3) giustizia (3) governo (2) grammatica (2) guerre e conflitti (7) Guerre Stellari (4) House of Cards (2) Il Signore degli Anelli (2) immigrazione (2) impegno civile (2) informatica (2) internet (9) investigatore privato (2) istruzioni per l'uso (2) Italia (3) JLA (2) lavoro (56) legge e normativa (3) leggi e normativa (7) letteratura (2) lettere (2) lingua Esperanto (4) lingua inglese (3) Lo Hobbit (2) mare (2) matrimoni che finiscono male (3) Medio Oriente (5) morale (4) musica (7) Natura (2) omofobia (2) ospedale (10) Pablo Neruda (2) pandemia (2) Papa (2) papà (8) parenti (11) parola del giorno (2) paura (2) pecorElettriche.it (7) pista pedociclabile (3) poesie (4) politica (25) premio Wanderlust (4) Presidente della Repubblica (3) privacy (3) professionalità (2) programmatore (2) Quentin Tarantino (3) racconti di viaggio (2) Rat-Man (3) razzismo (7) referendum (3) religione (7) riflessioni profonde (3) ristoranti (2) riviste (2) saggi (5) salute (9) San Valentino (2) scienza (6) serie TV (36) servizi postali (2) Sherlock Holmes (7) Sindaco (3) social network (3) sogni (2) spazio infinito (3) spettacoli televisivi (2) sport (2) Stati Uniti d'America (7) storia (2) storie ben scritte (3) storie d'amore (16) studi (2) Sud America (6) supereroi (6) tecnologia (3) telefono (2) terrorismo (3) Tolkien (3) tradimento (4) treni (2) Twitter (3) vacanze (2) viaggi (22) violenza (2) vita da Tour Leader (7) vita e morte (26) Wall-e (6) Wild Frontiers (2)