Sei qui: blog » Sul filo del rasoio

Sul filo del rasoio

(nota che non c’entra niente: ho appena scoperto che è morto il commissario Zuzzurro, in vita Andrea Brambilla. Mi spiace un casino, mi piaceva la sua comicità, molto intelligente; ricordo ancora che un giorno, in teatro a Schio, ci stringemmo la mano, e io paralizzato all’incontrarlo seppi solo dirgli "Salve!", mentre alle mie spalle Federica sghignazzava... altri tempi!)

Una manciata di giorni fa, che ora sembra lontanissima ma non lo è poi molto, Nicola (con l’accento sulla i), la coordinatrice dei tour leader per Journey Latin America, mi ha scritto dicendomi che mi proponevano di spostarmi, già da fine novembre, in Centro America.

"Fantastico!", ho pensato subito, dato che era mio desiderio ampliare il numero di paesi che conosco ed in cui posso portare persone in viaggio; avevamo parlato di questa possibilità mesi prima, ma pensavo che si sarebbe potuta realizzare solo nel 2014. Invece, eccola lì, pronta da cogliere.

Non era però una rosa senza spine: dato che in alcuni paesi non ci sono mai stato, per JLA è necessario che faccia un periodo di apprendistato, come "shadow" di un altro tour leader, per poi prendere nelle mie mani la situazione. Tale periodo di "ferie non pagate", sommato ai periodi previsti di pausa tra un tour e l’altro, portava ad otto settimane il tempo di non-lavoro. Troppo, per me, specie se su un totale di 5 mesi: non posso permettermi di venire in Sud America a lavorare e poi starmene senza stipendio.

Ho fatto rispettosamente notare la cosa a Nicola, ed abbiamo cominciato a dialogare sul problema, con me che offrivo opzioni alternative (compresa quella, estrema, di farmi rimandare in Italia per qualche settimana e poi farmi riportare direttamente in Centro America) e lei che verificava se e quanto fossero realizzabili. E’ stata, lo ammetto, una trattativa portata avanti sul filo del rasoio: per quanto possano essere contenti del tuo operato, non sai mai esattamente quanto puoi tirare la corda, prima che si spezzi. Però non volevo cedere, perché non lo ritenevo giusto: dopo tutto, andavo a coprire un’emergenza che si era creata nella compagnia, che si trovava con una persona in meno in quella zona, proprio mentre la richiesta da parte dei clienti stava aumentando; ritenevo quindi di non doverci rimettere. In ufficio, invece, pensando che avrei fatto i salti di gioia, si erano già costruiti tutto il film, redistribuendo il carico di lavoro sudamericano senza tenermi da conto.

Per un simpatico sorridermi del caso, proprio durante la trattativa sono però arrivati un paio di commenti da parte delle persone che ho portato in giro tra settembre ed ottobre, ed il fatto che fossero ben positivi nei miei riguardi ha sicuramente aggiunto un po’ di peso al mio piatto della bilancia.

Alla fine, abbiamo quindi trovato una soluzione che soddisfa sufficientemente entrambe le parti: dopo i prossimi due tour (il primo dei quali comincerà domenica, in Perù), mi farò qualche giorno di pausa e poi un ultimo in Sud America, per poi volare a Panama e fare una decina di giorni da "shadow", al termine dei quali avrò due tour uguali uno in fila all’altro. Un vero tour de force, che però mi permetterà di lavorare più a lungo e allo stesso modo di prepararmi a sufficienza per la nuova avventura. Oltre al fatto, non deprecabile, che così mi riporto pure in attivo sul fronte "paesi nuovi visitati ogni anno" (ho deciso che la media che devo tenere è 3/anno, se voglio visitarli tutti prima di morire...)

Ora quindi mi godo ancora un paio di giorni di vacanza a casa di Tatiana e Marcos, gli amici valdiviani che conosco ormai da quasi 10 anni, e poi riparto di nuovo verso il nord, in attesa di sorvolare il Canale di Panama.


Commenti

Il giorno 25/10/2013, Chiara ha scritto:
Quando ho sentito la notizia del Commissario ero tentata di avvisarti, ma mi sentivo anche a disagio nel ruolo di uccellaccio del malaugurio.
A quanto pare sei ben informato dalla rete...

Per quanto concerne la tua media quanti sono i paesi ancora da visitare? Giusto per capire quanti regali di compleanno devo ancora mettere in nota :-) :-)

Lascia un tuo commento

Informazioni

inserita il 24/10/2013
visualizzata 1486 volte
commentata 1 volta
totale pagine: 503
totale visite: 609130

Cerca nel blog

Cerca tra i contenuti pubblicati nel blog:

Categorie

Cerca tra le categorie presenti nel blog:

Pagine più recenti

Pagine più lette

Pagine più commentate

Ultimi commenti

Tag del blog

accompagnatore turistico (47) aerei ed altri oggetti volanti (3) America Centrale (7) amicizia (11) anniversari ed altre ricorrenze (9) appunti di studio (27) astronomia ed astrofilia (3) bambini (11) bicicletta (2) biglietti aerei (3) blog e siti web (15) bucket list (2) calcio (2) campeggio in tenda (2) carta di credito (2) Castegnero (3) Città del Vaticano (2) comici (3) comicità in TV (2) compleanni ed altre ricorrenze (7) concorsi a premi (6) consigli (2) consigli per viaggiatori (10) corsi on line (6) cose buffe (13) CouchSurfing (2) Coursera (9) cultura (2) customer service (2) cybercrime (2) diritti dei consumatori (2) disastri aerei (2) dove dormire in viaggio (6) draghi (6) dubbi esistenziali (3) economia (2) Ecuador (2) elezioni (5) Elizabeth (4) esame per licenza di accompagnatore (35) esami (33) Europa (3) Facebook (2) fantascienza (13) fantasy (10) Federica Cuman (2) film (32) filosofia orientale (3) fotografia (2) fumetti (9) furti e altre malefatte simili (2) Game of Thrones (22) geografia (3) giustizia (3) governo (2) grammatica (2) guerre e conflitti (7) Guerre Stellari (3) House of Cards (2) Il Signore degli Anelli (2) immigrazione (2) impegno civile (2) informatica (2) internet (9) investigatore privato (2) istruzioni per l'uso (2) Italia (2) JLA (2) lavoro (51) legge e normativa (3) leggi e normativa (7) lettere (2) lingua Esperanto (3) lingua inglese (2) Lo Hobbit (2) mare (2) matrimoni che finiscono male (3) Medio Oriente (5) morale (4) musica (7) omofobia (2) Pablo Neruda (2) Papa (2) papà (6) parenti (10) paura (2) pecorElettriche.it (7) pista pedociclabile (2) poesie (4) politica (23) premio Wanderlust (4) Presidente della Repubblica (2) privacy (3) professionalità (2) programmatore (2) Quentin Tarantino (3) Rat-Man (3) razzismo (7) referendum (3) religione (7) riflessioni profonde (3) ristoranti (2) riviste (2) saggi (5) salute (7) San Valentino (2) scienza (6) serie TV (36) servizi postali (2) Sherlock Holmes (7) Sindaco (2) social network (3) sogni (2) spazio infinito (3) spettacoli televisivi (2) sport (2) Stati Uniti d'America (7) storia (2) storie ben scritte (3) storie d'amore (15) studi (2) Sud America (6) supereroi (6) tecnologia (3) telefono (2) terrorismo (3) Tolkien (3) tradimento (4) treni (2) Twitter (3) vacanze (2) viaggi (19) violenza (2) vita da Tour Leader (7) vita e morte (23) Wall-e (5)