Sei qui: blog » Deviato!!!

Deviato!!!

Prima o poi, doveva succedere: se fino ad adesso mi era andata bene, e tutti i tour che effettuavo con Grand Circle seguivano il canovaccio creato dall'ufficio, questa volta il meteo ha deciso di metterci lo zampino anche per me, e far sì che il detto canovaccio venga buttato all'aria... anzi, in aria, e non si sa ancora come cadrà.

La chiamata di Chiara, la responsabile logistica del tour, è arrivata abbastanza presto, questa mattina, mentre eravamo appena arrivati a Vinci ed il gruppo si stava godendo la videopresentazione dell'Ultima Cena nella casa del genio rinascimentale: "il capitano della Arethusa (il vascello su cui devo imbarcarmi domani) ha ricontrollato le previsioni metereologiche ed ha deciso di modificare il percorso per motivi di sicurezza".

Deviato! Così, di primo mattino.

Il primo pensiero va alla Corsica, ovviamente: è la destinazione più difficile di questo tour, perché il tratto di mare è molto esposto e lungo, e quindi se qualcosa deve succedere è facile che sia la prima a saltare. Così è, ovviamente: dopo Elba andremo al porto di Carrara, circondati dai marmi estratti dalle cave e pronti ad essere spediti in giro per il mondo, anticipando il resto del programma di un giorno con la speranza di riuscire, prima o poi, a tornare all'isola natale di Napoleone.

Dato che il primo giorno di navigazione resterà immutato, decidiamo che non è necessario informare il gruppo già oggi, anche per non rovinargli le prossime 48 ore; quando arriveremo alla nave, potremo lasciare al capitano il compito di spiegare la deviazione e le sue motivazioni, ché i viaggiatori sanno già che la sua decisione è legge.

Speriamo che non mugugnino troppo. Non ne avrebbero ragione, anche perché Chiara si sta già dando da fare per organizzare un ottimo programma alternativo e perché, comunque, non è che ci siano alternative: quando è in gioco la loro sicurezza, non si pensa ad altre cose. E l'Arethusa è una bella nave, sì, ma non fatta per reggere mare grosso senza mettere in pericolo il godimento o persino il benessere dei suoi passeggeri (leggi: si rollerebbe troppo, e non sarebbe un bel vedere sulla moquette...).

Però, un conto è la logica cristallina, ed un conto sono le sensazioni, e si sa che al viaggiatore non fa necessariamente piacere vedere deluse le proprie aspettative. Riusciranno quindi i nostri eroi, Marco e Daniele, a far sì che i loro gruppi trovino nella variazione ancora più ragioni per amare questo tour? Stay tuned, e vedremo assieme come va a finire.


Lascia un tuo commento

Informazioni

inserita il 05/04/2016
visualizzata 729 volte
commentata 0 volte
totale pagine: 503
totale visite: 609637

Cerca nel blog

Cerca tra i contenuti pubblicati nel blog:

Categorie

Cerca tra le categorie presenti nel blog:

Pagine più recenti

Pagine più lette

Pagine più commentate

Ultimi commenti

Tag del blog

accompagnatore turistico (47) aerei ed altri oggetti volanti (3) America Centrale (7) amicizia (11) anniversari ed altre ricorrenze (9) appunti di studio (27) astronomia ed astrofilia (3) bambini (11) bicicletta (2) biglietti aerei (3) blog e siti web (15) bucket list (2) calcio (2) campeggio in tenda (2) carta di credito (2) Castegnero (3) Città del Vaticano (2) comici (3) comicità in TV (2) compleanni ed altre ricorrenze (7) concorsi a premi (6) consigli (2) consigli per viaggiatori (10) corsi on line (6) cose buffe (13) CouchSurfing (2) Coursera (9) cultura (2) customer service (2) cybercrime (2) diritti dei consumatori (2) disastri aerei (2) dove dormire in viaggio (6) draghi (6) dubbi esistenziali (3) economia (2) Ecuador (2) elezioni (5) Elizabeth (4) esame per licenza di accompagnatore (35) esami (33) Europa (3) Facebook (2) fantascienza (13) fantasy (10) Federica Cuman (2) film (32) filosofia orientale (3) fotografia (2) fumetti (9) furti e altre malefatte simili (2) Game of Thrones (22) geografia (3) giustizia (3) governo (2) grammatica (2) guerre e conflitti (7) Guerre Stellari (3) House of Cards (2) Il Signore degli Anelli (2) immigrazione (2) impegno civile (2) informatica (2) internet (9) investigatore privato (2) istruzioni per l'uso (2) Italia (2) JLA (2) lavoro (51) legge e normativa (3) leggi e normativa (7) lettere (2) lingua Esperanto (3) lingua inglese (2) Lo Hobbit (2) mare (2) matrimoni che finiscono male (3) Medio Oriente (5) morale (4) musica (7) omofobia (2) Pablo Neruda (2) Papa (2) papà (6) parenti (10) paura (2) pecorElettriche.it (7) pista pedociclabile (2) poesie (4) politica (23) premio Wanderlust (4) Presidente della Repubblica (2) privacy (3) professionalità (2) programmatore (2) Quentin Tarantino (3) Rat-Man (3) razzismo (7) referendum (3) religione (7) riflessioni profonde (3) ristoranti (2) riviste (2) saggi (5) salute (7) San Valentino (2) scienza (6) serie TV (36) servizi postali (2) Sherlock Holmes (7) Sindaco (2) social network (3) sogni (2) spazio infinito (3) spettacoli televisivi (2) sport (2) Stati Uniti d'America (7) storia (2) storie ben scritte (3) storie d'amore (15) studi (2) Sud America (6) supereroi (6) tecnologia (3) telefono (2) terrorismo (3) Tolkien (3) tradimento (4) treni (2) Twitter (3) vacanze (2) viaggi (19) violenza (2) vita da Tour Leader (7) vita e morte (23) Wall-e (5)