Sei qui: blog » Siamo alle solite

Siamo alle solite

Vista da lontano, la situazione italiana (politica, economica, sociale) sembra davvero molto diversa... immagino che a viverci dentro non faccia esattamente lo stesso effetto, ma quando trovo il tempo di aprire la pagina di un giornale on-line (per comoditá e varietá, Repubblica.it, anche se a volte cerco informazioni su siti leggermente meno schierati) spesso la mascella cade liberamente sotto l'effetto della gravitá (o, se la cosa é davvero grave, gli occhi escono dalle loro orbite con quell'effetto a molla tipico degli scherzi carnevaleschi).

Ormai non do piú alcuna importanza ai continui litigi e cambi di opinione negli schieramenti politici italiani, so che le banderuole stanno a destra e a sinistra e pure nel mezzo, e francamente gli scandali e scandaletti di un Italia che da mediocre cerca il suo spazio sulle prime pagine non li degno di molti sguardi. Mi basisce, peró, rivedere comparire dal limbo dei dimenticati personaggi celebri in passato (piú per i loro demeriti che per i loro meriti), e mi chiedo se il nostro buon CarlAzeglio la pensi come me... sí, mi riferisco al gran ritorno del "commercialista di Silvio", quel Tremonti che tutti tempo fa osteggiavano e che ora si ritrova allo stesso posto di prima... misteri del BelPaese... e Fazio (il Governatore) rimane lí, mentre Fazio (il Fabio, buon presentatore) non lo vuole piú nessuno... donne, motori, l'Italia non sembra pensare a molto altro, il solito giallo dell'estate "che sta finendo" all'ombra di ombrelloni oscurati dal Sudoku, versione moderna del cruciverba. L'autunno (aspettate, controllo la data... sí, confermo) é arrivato, e ognuno si appresta a preparare le sue provviste di noci per i rigori dell'inverno, e della Finanziaria che non si vede neppure in lontananza... ritardi italici... e le truppe? Le ritiriamo? Non le ritiriamo? E se chiedessimo a loro cosa vogliono fare? Giusto per aggiungere altre opinioni al calderone... mah, sará che son lontano, ma tutto questo mi lascia un poco indifferente…

Commenti

Il giorno 28/09/2005, Daniela ha scritto:
... pensa che c'è di peggio.. qui in Germania litigano i partiti da ormai 2 settimane senza riuscire a mettersi d'accordo per chi dovrà formare il governo... intanto la Germania va a rotoli... sempre peggio.. la situazione economica dell'est è peggio di quella del Mezzogiorno italiano... devono adirittura fare la pubblicità in TV per animare il popolo a tirarsi su le maniche e far qualcosa... dicono "la Germania sei tu, datti da fare !"... che assurdità... chissà negli altri paesi europei com'è! (Quando torni all'ovile?)

Lascia un tuo commento

Informazioni

inserita il 27/09/2005
visualizzata 1506 volte
commentata 1 volta
totale pagine: 507
totale visite: 699380

Cerca nel blog

Cerca tra i contenuti pubblicati nel blog:

Categorie

Cerca tra le categorie presenti nel blog:

Pagine più recenti

Pagine più lette

Pagine più commentate

Ultimi commenti

Tag del blog

accompagnatore turistico (48) aerei ed altri oggetti volanti (3) America Centrale (7) amicizia (11) anniversari ed altre ricorrenze (9) appunti di studio (27) astronomia ed astrofilia (4) bambini (11) bicicletta (2) biglietti aerei (3) blog e siti web (15) bucket list (2) calcio (2) campeggio in tenda (2) carta di credito (2) Castegnero (3) Città del Vaticano (2) comici (3) comicità in TV (2) compleanni ed altre ricorrenze (8) concorsi a premi (6) consigli (2) consigli per viaggiatori (10) corsi on line (6) cose buffe (13) CouchSurfing (2) Coursera (9) cultura (3) customer service (2) cybercrime (2) diritti dei consumatori (2) disastri aerei (2) dove dormire in viaggio (6) draghi (6) dubbi esistenziali (3) economia (2) Ecuador (2) elezioni (5) Elizabeth (4) esame per licenza di accompagnatore (35) esami (33) Europa (3) Facebook (2) fantascienza (13) fantasy (10) Federica Cuman (2) film (32) filosofia orientale (3) fotografia (2) fumetti (9) furti e altre malefatte simili (2) Game of Thrones (22) geografia (3) giustizia (3) governo (2) grammatica (2) guerre e conflitti (7) Guerre Stellari (4) House of Cards (2) Il Signore degli Anelli (2) immigrazione (2) impegno civile (2) informatica (2) internet (9) investigatore privato (2) istruzioni per l'uso (2) Italia (2) JLA (2) lavoro (52) legge e normativa (3) leggi e normativa (7) lettere (2) lingua Esperanto (3) lingua inglese (2) Lo Hobbit (2) mare (2) matrimoni che finiscono male (3) Medio Oriente (5) morale (4) musica (7) omofobia (2) Pablo Neruda (2) Papa (2) papà (6) parenti (11) paura (2) pecorElettriche.it (7) pista pedociclabile (2) poesie (4) politica (23) premio Wanderlust (4) Presidente della Repubblica (2) privacy (3) professionalità (2) programmatore (2) Quentin Tarantino (3) Rat-Man (3) razzismo (7) referendum (3) religione (7) riflessioni profonde (3) ristoranti (2) riviste (2) saggi (5) salute (7) San Valentino (2) scienza (6) serie TV (36) servizi postali (2) Sherlock Holmes (7) Sindaco (2) social network (3) sogni (2) spazio infinito (3) spettacoli televisivi (2) sport (2) Stati Uniti d'America (7) storia (2) storie ben scritte (3) storie d'amore (15) studi (2) Sud America (6) supereroi (6) tecnologia (3) telefono (2) terrorismo (3) Tolkien (3) tradimento (4) treni (2) Twitter (3) vacanze (2) viaggi (20) violenza (2) vita da Tour Leader (7) vita e morte (24) Wall-e (5) Wild Frontiers (2)