Sei qui: blog » Facendosi (o rispolverandosi) una cultura online

Facendosi (o rispolverandosi) una cultura online

Ieri notte, dopo aver messo (metaforicamente) a letto i miei bravi turisti, ho passato un paio d'ore attaccato a Wall-E a studiare: qualche settimana avevo infatto scoperto, molto per caso, il sito di Coursera, una azienda tecnologica educazionale che collabora con molteplici università per rendere disponibili i cosiddetti MOOC (massive open online course), corsi online aperti pensati per una formazione a distanza.

Incuriosito, ho frugato nella loro lista e, credo spinto da quell’irrefrenabile voglia di farsi male che esiste in tutti noi, mi sono iscritto ad alcuni corsi (che ora onestamente non ricordo, ma tanto non cominciano tutti nello stesso momento e quindi prima o poi mi arriveranno le convocazioni a sorpresa nella mia casella di posta elettronica).

La prima è giunta la scorsa settimana, dal professor Lou Bloomfield, che sembra un incrocio tra uno stand-up comedian (alla Robin Williams, per intendersi, con tutto il rispetto dovuto a Robin "nano-nano" Williams) e Stephen Hawking (con tutto il rispetto dovuto a Stephen "vo-ce-ro-bo-ti-ca" Hawking): stava cominciando il corso "How things work" (come funzionano le cose), e mi invitava a cominciare a guardare i video della prima settimana e, cosa ancor più terribile, a sostenere il primo esame.

Ora, il tema della prima settimana era pure interessantemente divertente: pattinare. Solo che il problema era trovare tempo e connessione internet sufficienti per seguire la lezione, che non dura più di un’ora. Ho provato a scaricare i filmati, per guardarmeli in santa pace, ma non c’è stato verso, in Patagonia son più rapide le termiti che internet. E quindi mi è toccato fare tutto ieri notte, tra le 12 e le 2 (!), le ore in cui come è noto ci si concentra di più... sul proprio sonno.

Così, con un occhio aperto e l’altro quasi, ho seguito Lou mentre parlava di forza, velocità, accelerazione e principio d’inerzia utilizzando skateboard, pattini, affettatrici automatiche di mele (da vedere!) e altri oggetti di uso pratico. E devo dire che, nonostante l’ostentata vena umoristica che non gli si addice moltissimo, è stato ben chiaro, tanto è vero che ho passato l’esame finale con 9 punti su 10 (e quello che ho sbagliato è perché l’occhio mi si era chiuso).

Ora aspetto ardentemente la prossima lezione, sul perché le palle rimbalzano (e non sto parlando delle mie), anche se tremo al pensiero di a quali altri corsi mi sia iscritto, in quel freddo giorno di febbraio... brr!


Commenti

Il giorno 11/03/2013, Valentina ha scritto:
Prima o poi ne provo uno anch'io, per vedere cosa fa la concorrenza...
Il giorno 12/03/2013, Emanuele ha scritto:
Mesi fa ho salvato una decina di corsi online senza iscrivermi, forse sapere che c'è qualcun altro disposto a perdere un pò di sonno per studiare mi farà provare ad iscrivermi...devo dire che i video di Michael Sandel mi hanno ispirato altrettanto :)
Il giorno 12/03/2013, Daniele ha scritto:
@Emanuele: ti confesso che i video delle lezioni di Sandel (www.justiceharvard.org/) sono ancora fermi a dove li avevo lasciati, ovvero alla 4a lezione, sempre contenuti nella memoria del mio Wall-E e pronti all'uso; ma un conto è vedere Sandel dibattere di filosofia e giustizia in un'aula piena di studenti, e un altro è vedere Lou che affetta mele con un coltello automatico o che cade da un palazzo facendo skateboard: non c'è paragone! :)

Lascia un tuo commento

Informazioni

inserita il 11/03/2013
visualizzata 1433 volte
commentata 3 volte
totale pagine: 503
totale visite: 611618

Cerca nel blog

Cerca tra i contenuti pubblicati nel blog:

Categorie

Cerca tra le categorie presenti nel blog:

Pagine più recenti

Pagine più lette

Pagine più commentate

Ultimi commenti

Tag del blog

accompagnatore turistico (47) aerei ed altri oggetti volanti (3) America Centrale (7) amicizia (11) anniversari ed altre ricorrenze (9) appunti di studio (27) astronomia ed astrofilia (3) bambini (11) bicicletta (2) biglietti aerei (3) blog e siti web (15) bucket list (2) calcio (2) campeggio in tenda (2) carta di credito (2) Castegnero (3) Città del Vaticano (2) comici (3) comicità in TV (2) compleanni ed altre ricorrenze (7) concorsi a premi (6) consigli (2) consigli per viaggiatori (10) corsi on line (6) cose buffe (13) CouchSurfing (2) Coursera (9) cultura (2) customer service (2) cybercrime (2) diritti dei consumatori (2) disastri aerei (2) dove dormire in viaggio (6) draghi (6) dubbi esistenziali (3) economia (2) Ecuador (2) elezioni (5) Elizabeth (4) esame per licenza di accompagnatore (35) esami (33) Europa (3) Facebook (2) fantascienza (13) fantasy (10) Federica Cuman (2) film (32) filosofia orientale (3) fotografia (2) fumetti (9) furti e altre malefatte simili (2) Game of Thrones (22) geografia (3) giustizia (3) governo (2) grammatica (2) guerre e conflitti (7) Guerre Stellari (3) House of Cards (2) Il Signore degli Anelli (2) immigrazione (2) impegno civile (2) informatica (2) internet (9) investigatore privato (2) istruzioni per l'uso (2) Italia (2) JLA (2) lavoro (51) legge e normativa (3) leggi e normativa (7) lettere (2) lingua Esperanto (3) lingua inglese (2) Lo Hobbit (2) mare (2) matrimoni che finiscono male (3) Medio Oriente (5) morale (4) musica (7) omofobia (2) Pablo Neruda (2) Papa (2) papà (6) parenti (10) paura (2) pecorElettriche.it (7) pista pedociclabile (2) poesie (4) politica (23) premio Wanderlust (4) Presidente della Repubblica (2) privacy (3) professionalità (2) programmatore (2) Quentin Tarantino (3) Rat-Man (3) razzismo (7) referendum (3) religione (7) riflessioni profonde (3) ristoranti (2) riviste (2) saggi (5) salute (7) San Valentino (2) scienza (6) serie TV (36) servizi postali (2) Sherlock Holmes (7) Sindaco (2) social network (3) sogni (2) spazio infinito (3) spettacoli televisivi (2) sport (2) Stati Uniti d'America (7) storia (2) storie ben scritte (3) storie d'amore (15) studi (2) Sud America (6) supereroi (6) tecnologia (3) telefono (2) terrorismo (3) Tolkien (3) tradimento (4) treni (2) Twitter (3) vacanze (2) viaggi (19) violenza (2) vita da Tour Leader (7) vita e morte (23) Wall-e (5)