Sei qui: blog » Momenti di gloria

Momenti di gloria

Manca poco alla partenza. Qui, nella mia camera, seduto ai computer (ebbene sì, ne ho due appaiati: Wall-e e l'Asus nero regalatomi da Valentina e Andrea - santi subito!, che per inciso non ha ancora un nome e il primo che si fa avanti con un'idea geniale vince un premione), sto sudando l'inverosimile, ché dalla finestra aperta entra un fon (inteso come venticello caldo) che poi permane all'interno senza uscirsene dalla finestra sul retro della casa, come da programma. Lo zaino giace praticamente pronto per terra, sto solo aspettando e distraendomi quel tanto che basta per utilizzare il pensiero laterale e ricordarmi di metterci dentro tutto quello che mi servirà nei prossimi due mesi.

Vado in Asia, stasera: mi affranco dalla monotematicità dell'America Latina (dove tornerò comunque a novembre), e mi faccio lanciare lontano, nell'Estremo Oriente, per scoprire i posti che Marco Polo vide secoli fa: la Via della Seta, declinata in due modalità diverse (versione corta, da 22 giorni, con 8 passeggeri; e versione lunga, da 33 giorni, con 18 passeggeri) per Wild Frontiers. La speranza è quella di sopravvivere ai passaggi di frontiera, alle notti negli yurt e, soprattutto, alle cariche di yak impazziti, che da mesi albergano nei miei incubi.

Ci vado con una macchina fotografica nuova, ché finalmente ho deciso che era terminato il tempo di affidarsi solo al cellulare per immortalare panorami, persone, animali e situazioni che non è che vedo tutti i giorni. E con un carico di dubbi che solo il tempo riuscirà a dissipare, come spero: uscire dalla propria "comfort zone" non è mai facile, ancor meno quando sei il riferimento per altre persone. Ce la farò? E andrà tutto bene? Come diceva Confucio, "bohhh!"

Autunno diverso, dunque: non tornavo in quella parte del mondo da anni, e a ben vedere proprio lì non ci sono mai stato. Ma è ora di partire, di salpare di nuovo: la musica di sottofondo è ormai passata dal Vangelis di Momenti di Gloria agli Hobbit che lasciano la Contea, pronti ad una nuova avventura.

E quindi vai, Bronco, cavallo selvaggio! Gid-dap!


Commenti

Il giorno 28/08/2017, valentina ha scritto:
Come nome per il PC propongo Willy, giusto per fare pendant.
Non c'è dubbio che se uno se la può cavare a pieni voti, quello sei tu. anzi, io ti proporrei anche come mediatore stellare, per futuri incontri galattici.
E non c'è dubbio che sapendo alcune cosa vedrai (grande muraglia e la tomba dei guerrieri di terracotta, giusto così), scatta un po' di quella sana invidia che conosci...
Per il resto, Messer Marco Polo senza cappello,
buon viaggio, salutami uno yak, e fai belle foto.
saluti da me, sal bradipo e da Fiffoli.
Il giorno 28/08/2017, Massielena ha scritto:
Come diceva Leto Atreides: "Il dormiente si deve svegliare".
Ogni tanto i cambiamento fanno bene e mi auguro che anche per te valga questo, per cui suggerisco per il tuo nuovo piccì il nome di Leto
Il giorno 01/09/2017, Chiara ha scritto:
Strano che ci sia voluto così tanto prima che tu andassi in Cina... con tutte le volte che ti ci ho mandato (col pensiero e non).
Ma anche sulla via della seta resti un fratello burbero, ma disponibile, che sopporta e supporta a distanza.
Buon viaggio... e che Zoom sia con te (indovina chi suggerisce questo nome per il tuo piccolo piccì?)
Il giorno 01/09/2017, Daniele ha scritto:
@Valentina: yak salutato, ma conto di vederne ancora molti, quelli di ieri mattina non erano particolarmente in carne.
@Massielena: Leto è troppo pomposo come nome, Thufir gli si addirrebbe di più.
@Chiara: non sei la sola ad avermi augurato un viaggio nel canton tiCino, dovresti saperlo... Zoom potrebbe pure andare come nome, cara nipotastra, data la velocità, ma come la mettiamo col colore nero? Forse Bolt (come Usain) sarebbe più adatto, ma restando in tema di animazioni ci sarebbe pure Scar (dal Re Leone)...
Il giorno 01/09/2017, Chiara ha scritto:
@Anna: Zoom è nero zio!!!!
Il giorno 01/09/2017, elena ha scritto:
sono la solita sentimentale, ti sto pensando particolarmente quasi come se fosse un figlio che parte... è proprio la deformazione professionale di mamma
Per il pc non ho suggerimenti, non ho mai pensato di poter dare un nome proprio a questo oggetto utile ma per me antipatico, quindi... BOGGLE?? il nero lo vedi solo quando Massy trova 5 parole da 7 lettere e tu no!!
Buon viaggio Ti voglio bene

Lascia un tuo commento

Informazioni

inserita il 27/08/2017
visualizzata 264 volte
commentata 6 volte
totale pagine: 503
totale visite: 609645

Cerca nel blog

Cerca tra i contenuti pubblicati nel blog:

Categorie

Cerca tra le categorie presenti nel blog:

Pagine più recenti

Pagine più lette

Pagine più commentate

Ultimi commenti

  • Chiara su Gli anni della pulce
  • elena su Momenti di gloria
  • Chiara su Momenti di gloria
  • Daniele su Momenti di gloria
  • Chiara su Momenti di gloria

Tag del blog

accompagnatore turistico (47) aerei ed altri oggetti volanti (3) America Centrale (7) amicizia (11) anniversari ed altre ricorrenze (9) appunti di studio (27) astronomia ed astrofilia (3) bambini (11) bicicletta (2) biglietti aerei (3) blog e siti web (15) bucket list (2) calcio (2) campeggio in tenda (2) carta di credito (2) Castegnero (3) Città del Vaticano (2) comici (3) comicità in TV (2) compleanni ed altre ricorrenze (7) concorsi a premi (6) consigli (2) consigli per viaggiatori (10) corsi on line (6) cose buffe (13) CouchSurfing (2) Coursera (9) cultura (2) customer service (2) cybercrime (2) diritti dei consumatori (2) disastri aerei (2) dove dormire in viaggio (6) draghi (6) dubbi esistenziali (3) economia (2) Ecuador (2) elezioni (5) Elizabeth (4) esame per licenza di accompagnatore (35) esami (33) Europa (3) Facebook (2) fantascienza (13) fantasy (10) Federica Cuman (2) film (32) filosofia orientale (3) fotografia (2) fumetti (9) furti e altre malefatte simili (2) Game of Thrones (22) geografia (3) giustizia (3) governo (2) grammatica (2) guerre e conflitti (7) Guerre Stellari (3) House of Cards (2) Il Signore degli Anelli (2) immigrazione (2) impegno civile (2) informatica (2) internet (9) investigatore privato (2) istruzioni per l'uso (2) Italia (2) JLA (2) lavoro (51) legge e normativa (3) leggi e normativa (7) lettere (2) lingua Esperanto (3) lingua inglese (2) Lo Hobbit (2) mare (2) matrimoni che finiscono male (3) Medio Oriente (5) morale (4) musica (7) omofobia (2) Pablo Neruda (2) Papa (2) papà (6) parenti (10) paura (2) pecorElettriche.it (7) pista pedociclabile (2) poesie (4) politica (23) premio Wanderlust (4) Presidente della Repubblica (2) privacy (3) professionalità (2) programmatore (2) Quentin Tarantino (3) Rat-Man (3) razzismo (7) referendum (3) religione (7) riflessioni profonde (3) ristoranti (2) riviste (2) saggi (5) salute (7) San Valentino (2) scienza (6) serie TV (36) servizi postali (2) Sherlock Holmes (7) Sindaco (2) social network (3) sogni (2) spazio infinito (3) spettacoli televisivi (2) sport (2) Stati Uniti d'America (7) storia (2) storie ben scritte (3) storie d'amore (15) studi (2) Sud America (6) supereroi (6) tecnologia (3) telefono (2) terrorismo (3) Tolkien (3) tradimento (4) treni (2) Twitter (3) vacanze (2) viaggi (19) violenza (2) vita da Tour Leader (7) vita e morte (23) Wall-e (5)