Sei qui: blog » La pagliuzza e la trave

La pagliuzza e la trave

Nel numero del 7 giugno de Il Vicenza, Marco Mostallino scrive un bell'articolo sul carabiniere ucciso da dei rapinatori a Salerno. In un box a piÈ' di pagina, fa notare che i carabinieri nei loro comunicati ufficiali hanno sbagliato il cognome del defunto:

"E il generale sbaglia il nome del suo eroe
Obbedir tacendo e tacendo morir. Marco Pittoni è morto ma qualcun altro non ha taciuto. Nel sito ufficiale (www.carabinieri.it) c'è il cordoglio del generale Francesco Mottola, comandante dei carabinieri in Campania, che piange la morte <<del sottotenente Marco Pittone>>. Mottola era il capo dell'eroe, ma non sa nemmeno come si chiamava: il cognome è Pittoni con la i e non Pittone con la e. Però il comandante promette <<prenderemo i suoi assassini>>. Un lutto nel giorno della Festa dell'Arma, che annulla il concerto previsto per celebrare l'evento, ma dà alla stampa il nome del morto prima che la famiglia, con babbo e fratello anch'essi carabinieri, lo sappiano. Sbaglieranno anche il nome sulla medaglia?"

Le parole di Mostallino sono da me condivise, sia chiaro. E l'articolo è ben scritto, forse un po' retorico ma si fa leggere piacevolmente.

Peccato solo che, ad un certo punto, Mostallino scriva:

"sparava inutilmente contro la Wolksvagen in fuga"

Ora, la ditta Wolksvagen non mi risulta esista (per quanto sul web ci sia un sito con quel nome, giusto per accalappiare un po' di visitatori), e credo che il giornalista si riferisse alla Volkswagen ("auto del popolo", in tedesco). Un refuso tipografico, forse semplicemente una distrazione. Può capitare, ve lo dico io che in una redazione di giornale ci lavoricchio. E non c'è rilettura che tenga, ammesso che venga fatta.
Però, signor Mostallino, non potremmo ammettere che anche quello dei carabinieri sia stato un errore di distrazione, magari un refuso? Lei che ci fa notare l'errore di una vocale nel comunicato stampa dei carabinieri, cosa ne dice del suo doppio errore di consonante nell'articolo censorio? Non sarà forse il caso di rileggersi la storiella della pagliuzza nell'occhio dell'altro e della trave nel proprio?

Commenti

Il giorno 10/06/2008, Daniele ha scritto:
Marco Mostallino mi ha risposto:
"Che dire signor Binaghi? Non posso che ringraziarla per l'attenzione al nostro giornale, per le belle parole sul mio pezzo e soprattutto per avermi fatto notare la mia distrazione.
Grazie"

Finalmente qualcuno che non si nasconde :-)

Lascia un tuo commento

Informazioni

inserita il 10/06/2008
visualizzata 1173 volte
commentata 1 volta
totale pagine: 507
totale visite: 686193

Cerca nel blog

Cerca tra i contenuti pubblicati nel blog:

Categorie

Cerca tra le categorie presenti nel blog:

Pagine più recenti

Pagine più lette

Pagine più commentate

Ultimi commenti

Tag del blog

accompagnatore turistico (48) aerei ed altri oggetti volanti (3) America Centrale (7) amicizia (11) anniversari ed altre ricorrenze (9) appunti di studio (27) astronomia ed astrofilia (4) bambini (11) bicicletta (2) biglietti aerei (3) blog e siti web (15) bucket list (2) calcio (2) campeggio in tenda (2) carta di credito (2) Castegnero (3) Città del Vaticano (2) comici (3) comicità in TV (2) compleanni ed altre ricorrenze (8) concorsi a premi (6) consigli (2) consigli per viaggiatori (10) corsi on line (6) cose buffe (13) CouchSurfing (2) Coursera (9) cultura (3) customer service (2) cybercrime (2) diritti dei consumatori (2) disastri aerei (2) dove dormire in viaggio (6) draghi (6) dubbi esistenziali (3) economia (2) Ecuador (2) elezioni (5) Elizabeth (4) esame per licenza di accompagnatore (35) esami (33) Europa (3) Facebook (2) fantascienza (13) fantasy (10) Federica Cuman (2) film (32) filosofia orientale (3) fotografia (2) fumetti (9) furti e altre malefatte simili (2) Game of Thrones (22) geografia (3) giustizia (3) governo (2) grammatica (2) guerre e conflitti (7) Guerre Stellari (4) House of Cards (2) Il Signore degli Anelli (2) immigrazione (2) impegno civile (2) informatica (2) internet (9) investigatore privato (2) istruzioni per l'uso (2) Italia (2) JLA (2) lavoro (52) legge e normativa (3) leggi e normativa (7) lettere (2) lingua Esperanto (3) lingua inglese (2) Lo Hobbit (2) mare (2) matrimoni che finiscono male (3) Medio Oriente (5) morale (4) musica (7) omofobia (2) Pablo Neruda (2) Papa (2) papà (6) parenti (11) paura (2) pecorElettriche.it (7) pista pedociclabile (2) poesie (4) politica (23) premio Wanderlust (4) Presidente della Repubblica (2) privacy (3) professionalità (2) programmatore (2) Quentin Tarantino (3) Rat-Man (3) razzismo (7) referendum (3) religione (7) riflessioni profonde (3) ristoranti (2) riviste (2) saggi (5) salute (7) San Valentino (2) scienza (6) serie TV (36) servizi postali (2) Sherlock Holmes (7) Sindaco (2) social network (3) sogni (2) spazio infinito (3) spettacoli televisivi (2) sport (2) Stati Uniti d'America (7) storia (2) storie ben scritte (3) storie d'amore (15) studi (2) Sud America (6) supereroi (6) tecnologia (3) telefono (2) terrorismo (3) Tolkien (3) tradimento (4) treni (2) Twitter (3) vacanze (2) viaggi (20) violenza (2) vita da Tour Leader (7) vita e morte (24) Wall-e (5) Wild Frontiers (2)