Sei qui: blog » Lo scherso del secolo

Lo scherso del secolo

Ce ne ho messo di tempo, per riprendermi: la verità mi è stata svelata inattesa già alcune settimane fa, ma solo ora trovo il coraggio e la forza di scriverne...

Ricordate la foto del calendario di giugno, quella con la tappetta di bianco vestita ed il suo marito fresco di nomina con tanto di cappello spavaldo da guascone? Ebbene, si trattava di una truffa! Danielina, pecorella smarrita nonchè mia "socia" (prima!) di avventure organizzative di anni fa, ha deciso di approfittare della mia lontananza per montare una storia fantastica che solo una mente malata potrebbe congegnare nel suo insieme: fattomi credere di essere in procinto di sposarsi con tale Eros (in realtà, il marito della macellaia di fiducia), con l'appoggio di loschi e compiacenti figuri ha messo insieme tutti gli elementi utili a suffragare l'inganno, creando ad arte foto ed informazioni false ma incredibilmente verosimili per farsi beffe di me... Ecco allora chi mi diceva che non si era ancora deciso niente per il regalo, chi invece mi parlava dei propri dubbi per una avventura matrimoniale tanto rapida, e chi mi spediva foto realizzate insieme alle damigelle d'onore... Anche la storia del viaggio di nozze in Messico era buona ed attendibile; tanto che, al nostro primo incontro, durante il quale le ho consegnato gli asciugamani marchiati pecorElettriche.it che aveva richiesto a mia sorella per lei e lo sposo, allorchè lei mi ha detto che c'era già maretta e che anzi pensavano di separarsi io ci sono rimasto molto male per lei, amica stimatissima (non più, ora!) e anima semplice della nostra compagnia, certo sottomessa a soprusi di ogni genere dal marito meridionale e leghista (le due cose fanno a pugni? Ma no, dai: anche Bossi...).

Finché, per fortuna, ha avuto pietà di me, e mi ha svelato l'inganno.

Dopo i primi cinque secondi in cui sono rimasto di carbonato di sodio, ho cominciato a riprendere in mano tutte le tessere del puzzle... sapete, la stessa operazione che abbiamo fatto tutti al termine della visione del Sesto Senso, quel film con Bruce Willis che parla di fantasmi: rivedi la pellicola nella tua mente, cercando di trovare tutti gli indizi disseminati in bella vista e sui quali la tua coscienza era passata senza soffermarsi... e sì, di elementi che mi potevano far subodorare l'inganno ce n'erano in abbondanza, la qual cosa mi ha fatto capire che:
- anche le donne, e persino Daniela, sono capaci di organizzare ottimi scherzi;
- io sono un babbeo come gli altri (o, perlomeno, il fatto di essere a migliaia di chilometri di distanza ed in altre faccende indaffarati distoglie la tua attenzione);
- non bisogna mai impegnarsi a fare un regalo di nozze prima di ricevere almeno l'invito allo sposalizio.

E buona camicia a tutti!

p.s.: Daniela, continua a tremare, perché prima o poi tocca a te... eh eh eh!

Commenti

Il giorno 24/08/2006, Daniela ex socia ha scritto:
ma no dai mi piange il cuore se ti dai del babbeo! dai,pensa a me che per l'ennesima volta non sono sposata, e per di piu ho cambiato città e ho perso la carica di tua socia! Certo essere paragonata a Bruce Willis è troppo un onore..attento potrei sempre farti qualche altro scherzo.. anche dopo la morte... besos d' P.S. La foto, ammettetelo è un capolavoro
Il giorno 24/08/2006, Daniela ex socia ha scritto:
scusate ma vorrei lanciare un sondaggio.. siccome ho dimostrato di avere una mente arguta e geniale, devo proprio essere estromessa dalla sua amicizia per la mia creatività?... gelosoooooo
Il giorno 27/08/2006, Marine ha scritto:
Hola amigo ponctual ! Hace un año y medio que tenía que visitareste blog (que retraso...estoy horrible). No se si te recuerdas de mí, pero estoy la chica que compartí la camara de hotel que habías escogido para poder visitar al Machu Picchu con un otro chico Italiano. Ahora te recuerdas ? Nos fuimos juntos para subir en la noche hasta la cumbre de la montaña ! (Y despues he tenido algunos pocos problemas muy especiales, hum...que vergüenza para mí pero que suerte tener compañeros sympaticos.)Como tengo retraso, no se donde has puesto tus fotos de Peru y sopretodo del Machu Picchu. Además, es en Italiano y no entiendo todo. Hey allhí, he hecho mí deber y he visto claramente que seguías visitar al mundo. SUERTE !
Il giorno 01/09/2006, Lidia ha scritto:
In qualità di losca e compiacente figura ti posso assicurare che nel frattempo ci siamo fatti una montagna di risate!!! E siccome ridere fa bene... ci autoassolviamo! ;-)

Lascia un tuo commento

Informazioni

inserita il 08/08/2006
visualizzata 1643 volte
commentata 4 volte
totale pagine: 504
totale visite: 629079

Cerca nel blog

Cerca tra i contenuti pubblicati nel blog:

Categorie

Cerca tra le categorie presenti nel blog:

Pagine più recenti

Pagine più lette

Pagine più commentate

Ultimi commenti

Tag del blog

accompagnatore turistico (47) aerei ed altri oggetti volanti (3) America Centrale (7) amicizia (11) anniversari ed altre ricorrenze (9) appunti di studio (27) astronomia ed astrofilia (3) bambini (11) bicicletta (2) biglietti aerei (3) blog e siti web (15) bucket list (2) calcio (2) campeggio in tenda (2) carta di credito (2) Castegnero (3) Città del Vaticano (2) comici (3) comicità in TV (2) compleanni ed altre ricorrenze (8) concorsi a premi (6) consigli (2) consigli per viaggiatori (10) corsi on line (6) cose buffe (13) CouchSurfing (2) Coursera (9) cultura (3) customer service (2) cybercrime (2) diritti dei consumatori (2) disastri aerei (2) dove dormire in viaggio (6) draghi (6) dubbi esistenziali (3) economia (2) Ecuador (2) elezioni (5) Elizabeth (4) esame per licenza di accompagnatore (35) esami (33) Europa (3) Facebook (2) fantascienza (13) fantasy (10) Federica Cuman (2) film (32) filosofia orientale (3) fotografia (2) fumetti (9) furti e altre malefatte simili (2) Game of Thrones (22) geografia (3) giustizia (3) governo (2) grammatica (2) guerre e conflitti (7) Guerre Stellari (4) House of Cards (2) Il Signore degli Anelli (2) immigrazione (2) impegno civile (2) informatica (2) internet (9) investigatore privato (2) istruzioni per l'uso (2) Italia (2) JLA (2) lavoro (51) legge e normativa (3) leggi e normativa (7) lettere (2) lingua Esperanto (3) lingua inglese (2) Lo Hobbit (2) mare (2) matrimoni che finiscono male (3) Medio Oriente (5) morale (4) musica (7) omofobia (2) Pablo Neruda (2) Papa (2) papà (6) parenti (10) paura (2) pecorElettriche.it (7) pista pedociclabile (2) poesie (4) politica (23) premio Wanderlust (4) Presidente della Repubblica (2) privacy (3) professionalità (2) programmatore (2) Quentin Tarantino (3) Rat-Man (3) razzismo (7) referendum (3) religione (7) riflessioni profonde (3) ristoranti (2) riviste (2) saggi (5) salute (7) San Valentino (2) scienza (6) serie TV (36) servizi postali (2) Sherlock Holmes (7) Sindaco (2) social network (3) sogni (2) spazio infinito (3) spettacoli televisivi (2) sport (2) Stati Uniti d'America (7) storia (2) storie ben scritte (3) storie d'amore (15) studi (2) Sud America (6) supereroi (6) tecnologia (3) telefono (2) terrorismo (3) Tolkien (3) tradimento (4) treni (2) Twitter (3) vacanze (2) viaggi (20) violenza (2) vita da Tour Leader (7) vita e morte (23) Wall-e (5)