Sei qui: blog » Exit blog

Exit blog

Gli exit poll? Inaffidabili. Il Ministero dell’Interno? Troppo lento. Li batto tutti, e vi racconto com’è andata al Senato nella sezione 2 di Castegnero, quella in cui ho votato (e della quale ho potuto assistere allo scrutinio, in base alla legge).

Innanzitutto, le parole di Giuliano Amato sono state disattese per benino: "le schede vanno verificate una alla volta, in modo che nessuno abbia in mano mucchietti"... sì, vallo a dire a quelli della sezione 2: quando sono arrivato io, verso le 16, si stavano appunto suddividendo in mucchietti e mucchioni le ultime schede. Ora, tenetelo ben presente, è un buon sistema per velocizzare il controllo, ma questo non toglie che esso vada fatto comunque accuratamente: mentre le contavano per l’ennesima volta, son saltate fuori due schede nulle in quanto il voto era stato assegnato a più partiti...
Un po’ più sospetto il fatto che il Presidente del seggio, d’accordo con tutti i presenti, sgualcisca apposta una scheda, forse bianca; ma anche questo immagino si possa spiegare con qualche problema verificatosi antecedentemente al voto, e risolvibile solo con tale trucchetto; del resto, neppure i due rappresentanti di lista, credo Lega e PD, presenti hanno detto alcunché, quindi direi che la cosa era pulita.

Ed ecco i risultati:

Votanti: 520; Schede bianche: 3; Schede nulle: 6

Liga Veneta Repubblica: 12
Partito Liberale Italiano: 1
Partito Socialista: 1
Forza Nuova: 0
Sinistra Critica: 1
Italia dei Valori: 13
Partito Democratico: 114
La Destra: 7
Partito per il Bene Comune: 4
Intesa Veneta: 0
Lega Nord: 175
Partito delle Libertà: 145
Sinistra Arcobaleno: 2
MEDA: 1
Unione Di Centro: 33
Partito Comunista dei Lavoratori: 2

Se guardate le cifre, noterete che: la Lega ha stracciato tutti, compresi i suoi alleati della PdL; Lega + PdL assieme arrivano a 320, ovvero si portano a casa il 61,5%; i comunisti (o ex) da queste parti non riscuotono molti successi, i fascisti (o ex) ancor meno; l’UDC, invece, galleggia, forse grazie ancora ai vecchi ricordi della potenza della DC (non per niente il Veneto era detto la Balena Bianca). Insomma, almeno qui una disfatta per il centrosinistra, e ancor più per tutti quei piccoli satelliti di destra e di sinistra che han deciso di "correre da soli"... sarà così anche a livello nazionale? Si vedrà.

Ed ora, vi lascio con due dubbi procedurali:
  • i rappresentanti di lista valgono solo per una sezione, o hanno l’accredito illimitato? perché quelli presenti in Municipio oggi continuavano ad andare da un seggio all’altro, e non sono proprio sicuro che possano farlo per legge...
  • il finanziere di picchetto al seggio, poteva entrare nel seggio stesso con la pistola nella fondina? secondo l’articolo 43 del TU 30/3/97, ben esposto sulla porta del seggio, no...

Commenti

Il giorno 15/04/2008, Daniele ha scritto:
Mi autocommento... in realtà, aggiungo in calce:
la stravittoria della Lega, dalle mie parti, ha fatto sì che molti candidati del PdL restassero al palo, compreso l'ex-sindaco di Vicenza, Enrico Hullweck (e la cosa, non so perché, assume quel sapore di dolce seppur minima rivincita...).
Il partito per cui ho votato ha migliorato la sua posizione, ottenendo seggi in entrambe le Camere, e quindi anche questo mi fa sentire un po' meglio delle persone sconsolate che oggi mi han detto "il mio voto è andato sprecato"... va a fidarti del voto inutile...
Il giorno 16/04/2008, Lidia ha scritto:
Non sapevo si potesse assistere agli scrutini...

Lascia un tuo commento

Informazioni

inserita il 14/04/2008
visualizzata 1320 volte
commentata 2 volte
totale pagine: 505
totale visite: 663388

Cerca nel blog

Cerca tra i contenuti pubblicati nel blog:

Categorie

Cerca tra le categorie presenti nel blog:

Pagine più recenti

Pagine più lette

Pagine più commentate

Ultimi commenti

Tag del blog

accompagnatore turistico (47) aerei ed altri oggetti volanti (3) America Centrale (7) amicizia (11) anniversari ed altre ricorrenze (9) appunti di studio (27) astronomia ed astrofilia (3) bambini (11) bicicletta (2) biglietti aerei (3) blog e siti web (15) bucket list (2) calcio (2) campeggio in tenda (2) carta di credito (2) Castegnero (3) Città del Vaticano (2) comici (3) comicità in TV (2) compleanni ed altre ricorrenze (8) concorsi a premi (6) consigli (2) consigli per viaggiatori (10) corsi on line (6) cose buffe (13) CouchSurfing (2) Coursera (9) cultura (3) customer service (2) cybercrime (2) diritti dei consumatori (2) disastri aerei (2) dove dormire in viaggio (6) draghi (6) dubbi esistenziali (3) economia (2) Ecuador (2) elezioni (5) Elizabeth (4) esame per licenza di accompagnatore (35) esami (33) Europa (3) Facebook (2) fantascienza (13) fantasy (10) Federica Cuman (2) film (32) filosofia orientale (3) fotografia (2) fumetti (9) furti e altre malefatte simili (2) Game of Thrones (22) geografia (3) giustizia (3) governo (2) grammatica (2) guerre e conflitti (7) Guerre Stellari (4) House of Cards (2) Il Signore degli Anelli (2) immigrazione (2) impegno civile (2) informatica (2) internet (9) investigatore privato (2) istruzioni per l'uso (2) Italia (2) JLA (2) lavoro (51) legge e normativa (3) leggi e normativa (7) lettere (2) lingua Esperanto (3) lingua inglese (2) Lo Hobbit (2) mare (2) matrimoni che finiscono male (3) Medio Oriente (5) morale (4) musica (7) omofobia (2) Pablo Neruda (2) Papa (2) papà (6) parenti (10) paura (2) pecorElettriche.it (7) pista pedociclabile (2) poesie (4) politica (23) premio Wanderlust (4) Presidente della Repubblica (2) privacy (3) professionalità (2) programmatore (2) Quentin Tarantino (3) Rat-Man (3) razzismo (7) referendum (3) religione (7) riflessioni profonde (3) ristoranti (2) riviste (2) saggi (5) salute (7) San Valentino (2) scienza (6) serie TV (36) servizi postali (2) Sherlock Holmes (7) Sindaco (2) social network (3) sogni (2) spazio infinito (3) spettacoli televisivi (2) sport (2) Stati Uniti d'America (7) storia (2) storie ben scritte (3) storie d'amore (15) studi (2) Sud America (6) supereroi (6) tecnologia (3) telefono (2) terrorismo (3) Tolkien (3) tradimento (4) treni (2) Twitter (3) vacanze (2) viaggi (20) violenza (2) vita da Tour Leader (7) vita e morte (23) Wall-e (5)