Sei qui: i miei viaggi » OltreIlGiardino: un giro del mondo in 800 giorni » Isole Cook » Scene di vita insulare - Aitutaki

Scene di vita insulare - Aitutaki

immagineAltro volo di 45 minuti, ed eccomi ad Aitutaki. La perla del pacifico, come la chiamano in molti. Un'isola a forma di penisola scandinava, contornata da una triangolare racchiusa da una barriera corallina e da alcuni "motu" (isolotti) sul bordo.
Con l'inglese Peter, scopriamo che fare autostop da queste parti paga molto: tutti i locali (e qualche turista) si fermano per darti un passaggio. I primi tre giorni li passiamo dividendo una camera al Paradise Cove, dopo aver tirato pazza la tipa della reception per contrattare sul prezzo (ma è bassa stagione, e noi siamo dei pezzenti!): bella spiaggia ad un tiro di noce di cocco, anche se l'acqua è torbida e quindi niente snorkelling. In compenso gironzoliamo, ci arrostiamo al sole, tentiamo di scovare il negozio di alimentari meno caro dell'isola e proviamo (senza successo) ad organizzare un giro della laguna con una barchetta noleggiata. Ergo, giovedì, con nuvole ed un pò di pioggia, Peter che deve ripartire il mattino successivo è costretto a pigliare al volo la prima crociera in laguna disponibile, per andare a posare il piede sui motu e a vedere un pò di pesci e di acqua limpida; io, invece, saputo di un matrimonio in spiaggia, faccio in modo di passare per caso, così riesco a fare un bel pò di foto della cerimonia. Vado poi a scambiare un paio di libri in un negozio, e tornando indietro e fermatomi a chiacchierare col benzinaio (che ha chiamato il figlio Aquila!) reincontro i festaioli che, con gran tamburi, girano in furgone per far chiasso per l'isola; riconosciutomi, come quel simpatico giovine con la macchinetta digitale, mi invitano al banchetto pomeridiano. Io aspetto che Peter torni dalla sua crociera, e poi insieme andiamo nella grande sala municipale dove canti, danze e tavoli imbanditi ci sorridono (in realtà, i tavoli sorridono per poco, perché al termine della consegna dei regali tradizionali la gente si lancia verso i vari vassoi di cibo e, riempitasi tasche e tascapani, se ne torna a casa a consumare il maltolto... e tutto finisce lì!); coloratissimo, il momento in cui i famigliari della sposa consegnano (diciamo meglio: gettano) alla coppia decine di federe per cuscini, lenzuola, "tivaevae" (patchwork) e altre cose decorate a mano, mentre tamburi suonano e ukulele vengono strimpellati.
Io in crociera ci vado venerdì, con la Kia Orana Cruiz, e devo dire che la scelta è ben fatta (non solo perché è la più economica disponibile): anche se il tempo non promette bene, Capitan Fantastic (George) ed il suo mozzo/cuoco/musicista osano l'inosabile e ci portano a visitare Moturaku (dove hanno girato la prima serie di Survivor), One Foot Island (vi racconterò l'origine del nome un'altra volta) e, per il pranzo e una piccola siesta, Maena e Honeymoon Island; nel primo pomeriggio, andiamo a snorkellare nel miglior posto della laguna, evitando i grossi barconi che hanno invece seguito il percorso inverso.
Tornato sull'isola principale, mi trasferisco nell'ostello Paratroopers, diventato più economico ora che non posso più condividere la stanza con altri (ho una casa di 4 stanze tutta per me!). Il sabato e la domenica li passo tra mare e chiese: avventisti del settimo giorno al sabato, e cristiani alla domenica, con gare di cori e banchetti ai quali se non ci vai si arrabbiano pure (e chi sono io per offendere i miei simpatici ospiti?). E le sere... ogni sera, in un locale diverso, c'è una notte isolana, con danzatori e danzatrici forsennati: c'è solo l'imbarazzo della scelta!

Il lunedì, è ora di volare di nuovo: torno a Raro(tonga), dove per un paio di giorni vado a fare immersioni (evitate su Aitutaki perché estremamente costose) e a visitare tutti quei posticini grandi e piccoli che erano chiusi durante le vacanze natalizie.

Poi, giovedì, si va in Polinesia Francese.

Lascia un tuo commento

Campi
Bottoni

Informazioni

inserito il 13/01/2005
visualizzato: 1899 volte
commentato: 0 volte
totale racconti: 554
totale visualizzazioni: 946996

Cerca nel diario

Cerca tra i racconti di viaggio pubblicati nel diario di bordo:

Ultime destinazioni

Racconti più recenti

Racconti più letti

Racconti più commentati

Ultimi commenti

Tag del diario di bordo

Aguas Calientes Amalfi Amazzonia Ambato Andahuaylillas Angra dos Reis Arequipa Assisi Asunción Baia Mare Balau Lac Bassin Bleu Bassin Zim Bellagio Bishkek Bocas del Toro Bogotà Bologna Bonito Boquete Buenos Aires Buzios Bwindi Cajamarca Camaguey Campeche Campulung Cancun Cannes canyon del Colca Cap-Haïtien Cartagena Cayo Las Brujas Cernobbio Chaa Creek Chapada Diamantina Chiapa de Corzo Chiavari Chichen Itzà Chichicastenango Chiloe Chivay Cienfuegos Città del Guatemala Città del Messico Cluj Napoca Copacabana Copán Copán Ruinas Costa Azzurra Costiera Amalfitana Cuenca Curitiba Cusco Dubai Dukla Dunhuang Dushanbe El Calafate El Chaltén El Tajin Entebbe ExPlus Fan Mountains fiume Pacuare fiume Tambopata Florianopolis Foz do Iguaçu GCC Granada Grand Circle Guayaquil Huamachuco Humenne Igoumenitsa Iguaçu Iguazu Ilha Grande Ingapirca Interlaken Isla Colon Isla del Sol Isla Mujeres Istanbul Jacmel Jaiyuguan JLA Joya de Ceren Kampala Kashgar Khodjent Kibale Koch Kor Kokand Kumkoy La Antigua Guatemala La Havana La Paz lago di Como lago Maggiore lago Nicaragua lago Song-Kol lago Titicaca lago Yojoa lake Mburo Leon Lima Livingston Livorno Londra Lublin Lucca Macerata Machu Picchu Madaba Madrid Managua Manaus Mar Nero Margilon Mérida Mesilla Momostenango Monaco Monte Alban Murchison Falls Mutianyu Nice Nyjrbator Oaxaca Ometepe Omoa Osh Otavalo Pacaya Palenque Panajachel Panamà Papantla Paratì Patagonia Pechino Pelourinho Península Valdés Petra Pisac Port Au Prince Portoferraio Potosì Poza Rica Pucon Puebla Puerto Madryn Puerto Maldonado Puerto Natales Puerto Piramides Puerto Varas Puno Punta Arenas Quetzaltenango Quito Rang Raqchi Ravello Recanati Rio de Janeiro Rio Dulce Riobamba Roma Ruse salar Salvador da Bahia Samarcanda San Agustin San Blas San Cristobal de las Casas San Francisco El Alto San Ignacio San José San Juan San Marcos La Laguna San Pedro San Pedro de Atacama San Pedro La Laguna Santa Barbara Santa Caterina Santa Clara Santa Elena de Monteverde Santa Margherita Ligure Santiago Santiago Atitlan Santiaguito Sarospatak Sary Tash Seno Otway Shobak Sighisoara Sillustani Siloli Sololà Sorrento Stresa Sucre Sud America Sumidero Tambo Machay Targu Mures Tash Rabat Taulabé Tegucigalpa Tiahuanaco Tierra del Fuego Tikal torre di Burana Torres del Paine Transfagarasan Trinidad Trujillo Tucan Travel Turpan Urbino Urumqi Ushuaia Uxmal Uyuni Vaduz Vagabondo Valdivia Valle de Elqui Valle di Fergana Valparaiso Veliko Tarnovo Venezia Viejo Palmar Vila do Abraão Viña del Mar Viñales Vize Wild Frontiers Xian Yambol Zamosc Ziwa Rhino Sanctuary