L'Eldorado perduto

immagineAltra Guyana, altro rapida tappa. Purtroppo. Questa volta, però, per motivi di ordine pubblico...

La Guyana Britannica, Stato indipendente ma ancora parte del Commonwealth di Sua Maestà la Regina Elisabetta II, è un altro fazzoletto di terra quassù nel nord del sudcontinente americano, schiacciato tra giganti come il Brasile e il Venezuela e bagnato dal grande oceano e da tanti fiumi... in realtà, il termine Guyana significa - in lingua indigena locale - "Terra delle molte acque", e sicuramente fino alla diffusione dell'aeroplano come mezzo di trasporto (e ancora oggi) non v'era altro modo di spostarsi in questa terra se non seguendo l'ondulato percorso dei fiumi, alimentati da cascate tra le più alte del mondo.

Molti pensano che Conan Doyle, per il suo Mondo Perduto, si fosse ispirato a questa terra; e pare accertato che fossero stati i grandi giacimenti auriferi esistenti, e che ancora sono sfruttati (quasi sempre da compagnie straniere), a generare il famoso mito di Eldorado, un luogo fantastico in cui la gente andava in giro indossando vestiti d'oro tanta era la loro ricchezza.

Di questa ricchezza, in giro, non c'è traccia. C'è, sì, qualche riccone che gira con macchinone straniere, ma la maggior parte della gente vive alla giornata e, molti, fanno la fame. Specialmente nella capitale, Georgetown, o nelle 2/3 strade di New Amterdam, l'altro centro di una certa dimensione (!) che ho visitato. La criminalità, che fino a qualche tempo fa era limitata alle battaglie tra bande di trafficanti, ha cominciato ad affliggere anche la popolazione normale: tutti, senza esclusione, passeggiano per strada guardandosi alle spalle, e continuamente si sentono avvertimenti di non entrare in una strada o di evitare una certa piazza... non so davvero come facciano a vivere, in questa maniera... due giorni prima del mio arrivo, un commando armato ha assassinato il Ministro dell'Agricoltura e due suoi parenti, mentre l'altro giorno alcuni banditi hanno assaltato il bus sulla rotta per il Brasile (lo stesso bus che devo prendere io stanotte... se pensate che sia perfettamente tranquillo vi sbagliate, spero solo di aver calcolato bene i rischi)... la città, un mix anche qui di popoli di varie regioni del mondo con una forte caratterizzazione caraibica, è disorganizzata all'inverosimile, ma la gente sembra averci fatto il callo: io oggi ho girato 2 ore per trovare delle cartoline (cartoline qualsiasi, senza alcuna preconcetta preferenza)... E come la città, qualunque cosa: la mia intenzione di visitare una Riserva Naturale, per la qual cosa negli ultimi due giorni avevo visitato vari uffici cercando di far coincidere tutti i pezzi del puzzle, è stata frustrata dalla scoperta che un ponte da qualche parte è caduto e sarebbe impossibile trovare un trasporto per raggiungere poi la frontiera col Brasile (ergo: o parto stanotte, o resto qui a lungo)...
A questo, aggiungiamo il fatto che piove (di gusto) almeno 5 o 6 volte al giorno, e che se non sborso almeno qualche centinaia di euro non posso pensare di andare a visitare qualche altro luogo stupendo di quelli che hanno qui (una spiaggia lunga decine di chilometri, su cui nidificano le tartarughe, o la cascata - apparentemente - più alta del mondo, solo per citarne due), e capirete la mia scelta...

Perciò addio Guyana, e ti auguro che le cose possano finalmente cominciare a migliorare per te (ma se la gente continua a non rimboccarsi le maniche, ho seri dubbi...)!

Commenti

Il giorno 01/05/2006, Daniela ha scritto...
lo scrittore Spulveda parla di "frontiere scomparse".. forse questa e una delle ultime.Certo perdere le cascate e le tartarughe..cerca di farti abbassare il prezzo!! mostragli l`articolo di Smiderle e digli che in Italia sei un famoso esploratore... besos d`
Il giorno 02/05/2006, cugino hit ha scritto...
Addio Guyana e... ? sono alcuni giorni che non leggiamo tue notizie. Dopo l'articolo sul GdV il dubbio è sempre quello che la prossima notizia venga scritta dall'Italia!!!
Buon Viaggio

Lascia un tuo commento

Campi
Bottoni

Informazioni

inserito il 27/04/2006
visualizzato: 1902 volte
commentato: 2 volte
totale racconti: 554
totale visualizzazioni: 906939

Cerca nel diario

Cerca tra i racconti di viaggio pubblicati nel diario di bordo:

Ultime destinazioni

Racconti più recenti

Racconti più letti

Racconti più commentati

Ultimi commenti

Tag del diario di bordo

Aguas Calientes Amalfi Amazzonia Ambato Andahuaylillas Angra dos Reis Arequipa Assisi Asunción Baia Mare Balau Lac Bassin Bleu Bassin Zim Bellagio Bishkek Bocas del Toro Bogotà Bologna Bonito Boquete Buenos Aires Buzios Bwindi Cajamarca Camaguey Campeche Campulung Cancun Cannes canyon del Colca Cap-Haïtien Cartagena Cayo Las Brujas Cernobbio Chaa Creek Chapada Diamantina Chiapa de Corzo Chiavari Chichen Itzà Chichicastenango Chiloe Chivay Cienfuegos Città del Guatemala Città del Messico Cluj Napoca Copacabana Copán Copán Ruinas Costa Azzurra Costiera Amalfitana Cuenca Curitiba Cusco Dubai Dukla Dunhuang Dushanbe El Calafate El Chaltén El Tajin Entebbe ExPlus Fan Mountains fiume Pacuare fiume Tambopata Florianopolis Foz do Iguaçu GCC Granada Grand Circle Guayaquil Huamachuco Humenne Igoumenitsa Iguaçu Iguazu Ilha Grande Ingapirca Interlaken Isla Colon Isla del Sol Isla Mujeres Istanbul Jacmel Jaiyuguan JLA Joya de Ceren Kampala Kashgar Khodjent Kibale Koch Kor Kokand Kumkoy La Antigua Guatemala La Havana La Paz lago di Como lago Maggiore lago Nicaragua lago Song-Kol lago Titicaca lago Yojoa lake Mburo Leon Lima Livingston Livorno Londra Lublin Lucca Macerata Machu Picchu Madaba Madrid Managua Manaus Mar Nero Margilon Mérida Mesilla Momostenango Monaco Monte Alban Murchison Falls Mutianyu Nice Nyjrbator Oaxaca Ometepe Omoa Osh Otavalo Pacaya Palenque Panajachel Panamà Papantla Paratì Patagonia Pechino Pelourinho Península Valdés Petra Pisac Port Au Prince Portoferraio Potosì Poza Rica Pucon Puebla Puerto Madryn Puerto Maldonado Puerto Natales Puerto Piramides Puerto Varas Puno Punta Arenas Quetzaltenango Quito Rang Raqchi Ravello Recanati Rio de Janeiro Rio Dulce Riobamba Roma Ruse salar Salvador da Bahia Samarcanda San Agustin San Blas San Cristobal de las Casas San Francisco El Alto San Ignacio San José San Juan San Marcos La Laguna San Pedro San Pedro de Atacama San Pedro La Laguna Santa Barbara Santa Caterina Santa Clara Santa Elena de Monteverde Santa Margherita Ligure Santiago Santiago Atitlan Santiaguito Sarospatak Sary Tash Seno Otway Shobak Sighisoara Sillustani Siloli Sololà Sorrento Stresa Sucre Sud America Sumidero Tambo Machay Targu Mures Tash Rabat Taulabé Tegucigalpa Tiahuanaco Tierra del Fuego Tikal torre di Burana Torres del Paine Transfagarasan Trinidad Trujillo Tucan Travel Turpan Urbino Urumqi Ushuaia Uxmal Uyuni Vaduz Vagabondo Valdivia Valle de Elqui Valle di Fergana Valparaiso Veliko Tarnovo Venezia Viejo Palmar Vila do Abraão Viña del Mar Viñales Vize Wild Frontiers Xian Yambol Zamosc Ziwa Rhino Sanctuary