Sei qui: i miei viaggi » OltreIlGiardino: un giro del mondo in 800 giorni » Giappone » Mio padre non mi riconosce piu'!

Mio padre non mi riconosce piu'!

immagineKanazawa è una città interessantissima sotto molti punti di vista: ha un castello non più ricostruito dopo che l'ennesimo fulmine l'aveva incendiato (ma le mura sono imponenti, così come una delle porte), ha un parco tra i più belli del Giappone (Konrukoen, che io visito dalle 7 del mattino per schivare le orde di turisti che arrivano puntuali alle 8 e mezza), ed un museo di artigianato locale che con stupende vetrine ed informazioni in più lingue illustra benissimo tutto quanto si fa e si faceva in questa prefettura (i signori locali, un pò come i Medici di Firenze, sostenevano le arti e la cultura, fino al punto da nominare samurai i migliori artisti per permettere loro di ricevere un salario per il loro lavoro). Assieme a due esperantisti, uno dei quali conosciuto la sera prima, visito anche il locale teatro Noh (e qui lui, che fa parte di un coro, mi fa una cantatina che raccoglie gli applausi degli astanti), ed il museo civico (niente di che, ma loro insistevano...). Pranzo cercando di far capire alla mia accompagnatrice che non ho intenzione di ingurgitare pesce, e poi andiamo a vedere un'esibizione sulle tecniche di colorazione dei kimono (molto simili a quella del batik) ed un'antica farmacia consevata intatta.
Torno poi al mio alloggio, dove traffico su internet riallacciando i rapporti con i miei futuri ospiti, ed alle 19 puntuale si presenta Kawanisi per portarmi di nuovo a cena. Mangiamo soba (noodle più scuri) caldi (quelli raffreddati con acqua ve li sconsiglio), e poi siccome abbiamo ancora un pò di fame andiamo in una caffetteria per una pasta ed un espresso sovrastato da caramello.
Trovo un telefono, e chiamo casa mia verso le 13 italiane... Risponde mio padre, che non riconosce la mia voce (sigh, dopo soli 30 giorni!) e mi fa venir voglia di fare harakiri nella cabina (ma ho lasciato la spada a casa, sarà per un'altra volta); faccio comunque gli auguri pasquali sebbene in ritardo, e mi accerto delle condizioni di buona salute della famiglia Binaghi, tenendo d'occhi gli yen che veloci escono dalla carta telefonica.
La serata si conclude in un altro karaoke, stanzine chiuse riservate con impianto megagalattico e telefono per le eventuali ordinazioni; lui ricanta in giapponese e coreano, io solo in inglese perché di italiano non hanno niente (ed ucciderei volentieri il pazzo che ha fatto una versione remix di Moon Over Bourbon Street lasciando soli il battito sfalsante di un tamburo elettronico...)

Lascia un tuo commento

Campi
Bottoni

Informazioni

inserito il 12/04/2004
visualizzato: 1994 volte
commentato: 0 volte
totale racconti: 554
totale visualizzazioni: 911451

Cerca nel diario

Cerca tra i racconti di viaggio pubblicati nel diario di bordo:

Ultime destinazioni

Racconti più recenti

Racconti più letti

Racconti più commentati

Ultimi commenti

Tag del diario di bordo

Aguas Calientes Amalfi Amazzonia Ambato Andahuaylillas Angra dos Reis Arequipa Assisi Asunción Baia Mare Balau Lac Bassin Bleu Bassin Zim Bellagio Bishkek Bocas del Toro Bogotà Bologna Bonito Boquete Buenos Aires Buzios Bwindi Cajamarca Camaguey Campeche Campulung Cancun Cannes canyon del Colca Cap-Haïtien Cartagena Cayo Las Brujas Cernobbio Chaa Creek Chapada Diamantina Chiapa de Corzo Chiavari Chichen Itzà Chichicastenango Chiloe Chivay Cienfuegos Città del Guatemala Città del Messico Cluj Napoca Copacabana Copán Copán Ruinas Costa Azzurra Costiera Amalfitana Cuenca Curitiba Cusco Dubai Dukla Dunhuang Dushanbe El Calafate El Chaltén El Tajin Entebbe ExPlus Fan Mountains fiume Pacuare fiume Tambopata Florianopolis Foz do Iguaçu GCC Granada Grand Circle Guayaquil Huamachuco Humenne Igoumenitsa Iguaçu Iguazu Ilha Grande Ingapirca Interlaken Isla Colon Isla del Sol Isla Mujeres Istanbul Jacmel Jaiyuguan JLA Joya de Ceren Kampala Kashgar Khodjent Kibale Koch Kor Kokand Kumkoy La Antigua Guatemala La Havana La Paz lago di Como lago Maggiore lago Nicaragua lago Song-Kol lago Titicaca lago Yojoa lake Mburo Leon Lima Livingston Livorno Londra Lublin Lucca Macerata Machu Picchu Madaba Madrid Managua Manaus Mar Nero Margilon Mérida Mesilla Momostenango Monaco Monte Alban Murchison Falls Mutianyu Nice Nyjrbator Oaxaca Ometepe Omoa Osh Otavalo Pacaya Palenque Panajachel Panamà Papantla Paratì Patagonia Pechino Pelourinho Península Valdés Petra Pisac Port Au Prince Portoferraio Potosì Poza Rica Pucon Puebla Puerto Madryn Puerto Maldonado Puerto Natales Puerto Piramides Puerto Varas Puno Punta Arenas Quetzaltenango Quito Rang Raqchi Ravello Recanati Rio de Janeiro Rio Dulce Riobamba Roma Ruse salar Salvador da Bahia Samarcanda San Agustin San Blas San Cristobal de las Casas San Francisco El Alto San Ignacio San José San Juan San Marcos La Laguna San Pedro San Pedro de Atacama San Pedro La Laguna Santa Barbara Santa Caterina Santa Clara Santa Elena de Monteverde Santa Margherita Ligure Santiago Santiago Atitlan Santiaguito Sarospatak Sary Tash Seno Otway Shobak Sighisoara Sillustani Siloli Sololà Sorrento Stresa Sucre Sud America Sumidero Tambo Machay Targu Mures Tash Rabat Taulabé Tegucigalpa Tiahuanaco Tierra del Fuego Tikal torre di Burana Torres del Paine Transfagarasan Trinidad Trujillo Tucan Travel Turpan Urbino Urumqi Ushuaia Uxmal Uyuni Vaduz Vagabondo Valdivia Valle de Elqui Valle di Fergana Valparaiso Veliko Tarnovo Venezia Viejo Palmar Vila do Abraão Viña del Mar Viñales Vize Wild Frontiers Xian Yambol Zamosc Ziwa Rhino Sanctuary