it copyright pecorElettriche.it 60 http://www.pecorElettriche.it/immagini/struttura/logo_ani.gif pecorElettriche.it http://www.pecorElettriche.it DiarioDiBordo, i racconti di viaggio di Daniele Binaghi http://www.pecorElettriche.it In breve, le ultime novità dal sito pecorElettriche.it È più facile che un cammello passi per il deserto del Gobi... http://www.pecorElettriche.it/diariodibordo.asp?codV=623 10 Oct 2017 15:14:02 +0100 Lasciata Xi'an, il nostro viaggio prosegue, ch&eacute; la Cina &egrave; ancora grande da esplorare, e dobbiamo ricorrere a vari voli e persino ad un treno "proiettile" (lo chiamano cos&igrave;, ma in realt&agrave; viaggia a 200 km all'ora, un po' come le nostre frecce pi&ugrave; veloci... tutta propaganda, insomma!) &hellip; http://www.pecorElettriche.it/diariodibordo.asp?codV=623 Fare le cose in grande http://www.pecorElettriche.it/diariodibordo.asp?codV=622 02 Oct 2017 15:59:15 +0100 Gli antichi, si sa, non scherzavano quanto a dimensioni delle loro maggiori creazioni: pensate alle piramidi degli Egizi o di Maya e Atzechi, o ai colossei dei Romani. Non stupisce quindi che anche i cinesi non andassero per il sottile, in termini di grandi opere. Gi&agrave; la Citt&agrave; Proibita a Pechino &egrave; una cosa &hellip; http://www.pecorElettriche.it/diariodibordo.asp?codV=622 Grandi masse rosse http://www.pecorElettriche.it/diariodibordo.asp?codV=621 27 Sep 2017 15:44:46 +0100 Terminato il primo tour della Via Della Seta (dal Kirghizistan all'Uzbekistan, per 22 giorni), sono volato da Tashkent a Pechino, passando dalla capitale del Kazakistan, Astana (con l'accento sulla prima "A", mi raccomando!).<br>Le prime ore, lo ammetto, le ho trascorse tirando il fiato, oltre a terminare tutte la documentazione &hellip; http://www.pecorElettriche.it/diariodibordo.asp?codV=621 Non è poi così lontana Samarcanda http://www.pecorElettriche.it/diariodibordo.asp?codV=620 20 Sep 2017 15:46:32 +0100 "Vecchioni, Vecchioni... gi&agrave; il nome che hai avuto in sorte, Vecchioni, ma non ti dice niente?" Che tu sei l&igrave;, seduto comodo comodo nel tuo soggiorno, e canti che Samarcanda non &egrave; poi cos&igrave; lontana, che basta poco per arrivarci. Ma ci sei mai andato a Samarcanda, Vecchioni, sulla strada che dal &hellip; http://www.pecorElettriche.it/diariodibordo.asp?codV=620 A divertirsi sulle Fan Mountain http://www.pecorElettriche.it/diariodibordo.asp?codV=619 17 Sep 2017 15:19:17 +0100 Le frontiere sono spesso linee immaginarie tracciate per motivi che poco hanno a che vedere con la realt&agrave; di chi vive nelle zone di confine; nei paesi asiatici ex-sovietici, poi, la real-politik ha creato divisioni dove in realt&agrave; per secoli non ce n'erano mai state, ed &egrave; difficile scovare le differenze da un lato &hellip; http://www.pecorElettriche.it/diariodibordo.asp?codV=619 L'ultimo, povero Khan http://www.pecorElettriche.it/diariodibordo.asp?codV=618 14 Sep 2017 15:43:110 +0100 Lasciamo la strana Cina di Kashgar per ritornare in Kirghizistan lungo un'altra rotta, e lo facciamo con difficolt&agrave;: i superorganizzati cinesi sembrano infatti sbattersene della presenza di diversi turisti negli uffici della loro frontiera e ci fanno attendere per un'oretta prima di sedersi ai loro posti ed esaminare i nostri &hellip; http://www.pecorElettriche.it/diariodibordo.asp?codV=618 La vecchia nuova Kashgar http://www.pecorElettriche.it/diariodibordo.asp?codV=617 11 Sep 2017 15:34:38 +0100 Kashgar, fondata millenni fa. Kashgar, snodo importante lungo la Via della Seta. Kashgar, capitale della provincia dello Xinjiang, cos&igrave; lontana dalla capitale Pechino che gli abitanti usano un fuso orario diverso di due ore da quello ufficiale.<br>Questa &egrave; la Cina, signore e signori, finalmente: dopo esserci stato &hellip; http://www.pecorElettriche.it/diariodibordo.asp?codV=617 Dove le carovane si riposavano http://www.pecorElettriche.it/diariodibordo.asp?codV=616 08 Sep 2017 15:410:47 +0100 Per secoli, le grandi civilt&agrave; dell'Oriente e dell'Occidente furono connesse da quella che viene chiamata "la Via della Seta", una serie di percorsi che attraversavano le montagne ed i deserti asiatici, mutevoli come il vento a causa di guerre, dispute territoriali, condizioni climatiche e chi pi&ugrave; ne ha &hellip; http://www.pecorElettriche.it/diariodibordo.asp?codV=616 Lo yurt, questo sconosciuto http://www.pecorElettriche.it/diariodibordo.asp?codV=615 05 Sep 2017 15:49:18 +0100 Lo yurt, la caratteristica tenda rotondeggiante dei popoli nomadi asiatici, &egrave; una di quelle cose che sembrano essere indissolubilmente legate alle montagne di questo continente, un po' come lo yak e lo yeti (sar&agrave; un caso che cominciano tutte con la lettera Y?). Come lo yak e lo yeti, del resto, &egrave; tendenzialmente &hellip; http://www.pecorElettriche.it/diariodibordo.asp?codV=615 Sulle orme di Marco Polo http://www.pecorElettriche.it/diariodibordo.asp?codV=614 01 Sep 2017 15:47:24 +0100 L'aereo parte da Venezia, ed &egrave; giusto che sia cos&igrave;: sto per intraprendere un viaggio verso il quasi ignoto, cercando il pi&ugrave; possibile di seguire quella che un tempo veniva chiamata la Via della Seta, e non potevo che cominciarlo nella citt&agrave; di Marco Polo, l'uomo che ha per sempre legato il proprio nome a &hellip; http://www.pecorElettriche.it/diariodibordo.asp?codV=614 C'è fjordo e fjordo http://www.pecorElettriche.it/diariodibordo.asp?codV=613 30 Jun 2017 15:28:42 +0100 - testo ancora in elaborazione - http://www.pecorElettriche.it/diariodibordo.asp?codV=613 Puffin o muffin? http://www.pecorElettriche.it/diariodibordo.asp?codV=612 23 Jun 2017 15:210:49 +0100 - testo ancora in elaborazione - http://www.pecorElettriche.it/diariodibordo.asp?codV=612 Mompox, ovvero lo scorrere lento del tempo http://www.pecorElettriche.it/diariodibordo.asp?codV=611 21 Jan 2017 15:07:26 +0100 - testo ancora in elaborazione - http://www.pecorElettriche.it/diariodibordo.asp?codV=611 La ciccia di Botero http://www.pecorElettriche.it/diariodibordo.asp?codV=610 18 Jan 2017 15:31:39 +0100 - testo ancora in elaborazione - http://www.pecorElettriche.it/diariodibordo.asp?codV=610 King of the north http://www.pecorElettriche.it/diariodibordo.asp?codV=609 06 Jan 2017 15:36:00 +0100 Pur essendo la prima colonia al mondo a ottenere (conquistarsi) l'indipendenza, nel 1791, Haiti non &egrave; riuscita per un lungo periodo a darsi tranquillit&agrave; governativa: negli ultimi 200 anni ha avuto un centinaio tra presidenti, dittatori, re e persino imperatori. Spesso in tumulto, si &egrave; trovata, ad un certo punto &hellip; http://www.pecorElettriche.it/diariodibordo.asp?codV=609 Per un pugno di caprette http://www.pecorElettriche.it/diariodibordo.asp?codV=608 04 Jan 2017 15:52:110 +0100 Siamo seduti a tavola, a Rang, nella casa di messier Charles, il nostro ospite haitiano, e della sua famiglia. Abbiamo appena terminato una cena luculliana, con carne riso insalata banane fritte (che non mancano mai ad Haiti) verze crude piccantissime; a bagnare il tutto, un delizioso succo arancia+tamarindo, che &egrave; davvero la morte sua. &hellip; http://www.pecorElettriche.it/diariodibordo.asp?codV=608 Haiti, l'altra metà del cielo http://www.pecorElettriche.it/diariodibordo.asp?codV=607 27 Dec 2016 15:51:31 +0100 Quando, l'estate scorsa, ho accettato la proposta di Wild Frontiers di portare un gruppo in tour ad Haiti, la met&agrave; (in realt&agrave;, circa un terzo) dell'isola di Hispaniola che condivide con la ben pi&ugrave; famosa e fortunata Repubblica Dominicana, l'ho fatto principalmente perch&eacute; volevo cominciare a lavorare &hellip; http://www.pecorElettriche.it/diariodibordo.asp?codV=607 Verso occidente, più veloce di Fidel http://www.pecorElettriche.it/diariodibordo.asp?codV=606 22 Dec 2016 15:36:11 +0100 Sconfitto il tiranno, Fidel ed i suoi si teletrasportarono a Santiago, da cui iniziarono una corsa in jeep militari alla volta della Havana (lo stesso itinerario seguito, in senso opposto, dalla camionetta che portava l'urna con le ceneri del Lider Maximo, mentre folle enormi ne attendevano il passaggio per rendergli l'ultimo omaggio). Io, nella &hellip; http://www.pecorElettriche.it/diariodibordo.asp?codV=606 C'è Guevara? No, è uscito a fare la rivoluzione http://www.pecorElettriche.it/diariodibordo.asp?codV=605 16 Dec 2016 15:31:42 +0100 Salto a pie' pari Camaguey, un errore di pianificazione nel mio gironzolare per Cuba, tanto poco mi ha interessato la citt&agrave; definita "intellettuale" da molti dei cubani con cui avevo parlato (degni di nota: la casa particular con terrazza, la pi&ugrave; economica che ho trovato fino ad ora durante il viaggio, e nonostante &hellip; http://www.pecorElettriche.it/diariodibordo.asp?codV=605 Nuovi e vecchi amici a Trinidad http://www.pecorElettriche.it/diariodibordo.asp?codV=604 11 Dec 2016 15:33:49 +0100 Alle 8:30 in punto, orario tetesco, Niki e Mario si presentano davanti alla mia casa particular e, caricati i bagagli, partiamo per Trinidad, con sosta lungo il percorso a El Nicho. Questo &egrave; una riserva naturale con diverse deliziose cascate e pozze d'acqua collegate da dei sentieri lungo i quali ci accompagna un guida molto preparata &hellip; http://www.pecorElettriche.it/diariodibordo.asp?codV=604